Differenze tra le versioni di "Canonici regolari della Santa Croce"

m
nessun oggetto della modifica
m
L<nowiki>I '</nowiki>'''Ordine dei Canonici Regolari della Santa Croce''' (in [[lingua latina|latino]] ''Ordo Canonicorum Regularium Sanctae Crucis'') ècostituiscono un [[istituto di vita consacrata]] della [[Chiesa cattolica]]. I [[canonici regolari]] dell'[[ordine religioso|ordine]], detti anche '''Fratelli della Croce''', pospongono al loro nome la sigla '''O.R.C.'''.
 
== Storia ==
Venne fondato nel [[1131]] a [[Coimbra]], in [[Portogallo]], dai religiosi [[Tello]] e [[san Teotonio|Teotonio]], particolarmente devoti alla passione di Gesù, e venne approvato da [[papa Innocenzo II]] nel [[1135]].
 
Pur avendo fondato missioni in [[India]], [[Africa]] e [[America latina]], l'ordine aveva eretto case solo in Portogallo. Fu soppresso dal governo portoghese nel [[1834]], ma venne ricostituito per iniziativa della [[Santa Sede]] il [[29 maggio]] del [[1979]].
 
== Attività e diffusione ==
Alla fine del 2005 i Canonici Regolari della Santa Croce possedevano 14 [[abbazia|abbazie]] (oltre che in Portogallo, in [[Austria]], [[Germania]], [[Brasile]], [[Messico]], India, [[Filippine]], [[Italia]] e [[U.S.A.]]) con 142 religiosi e 79 [[presbitero|sacerdoti]].
Si dedicano al culto liturgico solenne ed alla cura delle anime, particolarmente dei [[presbitero|sacerdoti]].
 
Alla fine del [[2005]] i Canonici Regolari della Santa Croce possedevano 14 [[abbazia|abbazie]] (oltre che in Portogallo, in [[Austria]], [[Germania]], [[Brasile]], [[Messico]], India, [[Filippine]], [[Italia]] e [[U.S.A.]]) con 142 religiosi e 79 [[presbitero|sacerdoti]].
 
==Collegamenti esterni==
32 457

contributi