Christoph Helwig junior: differenze tra le versioni

Dopo le prime lezioni private, frequentò la scuola cittadina di Greifswald. Nel 1697 si iscrisse all'[[Università di Greifswald]] e inizialmente studiò teologia; tuttavia, dopo la morte prematura del fratello maggiore, passò a medicina. Dopo aver visitato [[Wittenberg]], [[Lipsia]] e [[Halle (Sassonia-Anhalt)|Halle]], si trasferì a [[Jena]], dove studiò con Georg Wolfgang Wedel (1645–1721), un vecchio amico di suo padre. Frequentò inoltre le lezioni di [[Johann Philipp Slevogt]]. Tornò a Greifswald per un viaggio d'istruzione in varie corti reali.
 
Nel 1703 Helwig discusse la tesi sotto [[Caspar March]] e ricevette il dottorato in medicina. Tre anni dopo sposò Barbara Emerentia Gerdes (1682–1711), figlia dell'avvocato [[Friedrich Gerdes]]. Nel 1707 Helwig ricevette una cattedra di medicina. UnNel 1711 era rettore della locale università. Nel 1712, un anno dopo la morte della sua prima moglie, sposò Regina Emerentia Engelbrecht. Morì due anni dopo, all'età di 34 anni, nella città natale. È ancora noto attraverso gli ''Annali della facoltà di medicina'' (''Annalen der Medizinischen Fakultät 1456–1714)''.
 
== Opere ==