Ahl al-Kitab: differenze tra le versioni

m
Bot: wikilink alla grafia corretta di Kharāj e modifiche minori
m (→‎top: smistamento lavoro sporco e fix vari using AWB)
m (Bot: wikilink alla grafia corretta di Kharāj e modifiche minori)
 
[[File:Rigveda MS2097.jpg|thumb|Una copia del [[Rigveda]] (Newberry Library, Chicago)]]
[[File:Gelati gospel.jpg|thumb|upright=0.7|left|[[Vangelo]] in georgiano (XII secolo)]]
Per questa ragione i devoti di queste [[religione|religioni]] sono considerati meritevoli di "protezione" (''[[Dhimmi|dhimma]]'') dall'Islam, purché assoggettati a un'imposta personale (''jizya'') ed, eventualmente, a una fondiaria (''[[kharaj|kharāj]]''), oltre che alla lealtà nei confronti della ''[[Umma]]'' islamica da un punto di vista esclusivamente politico.
 
All{{'}}''Ahl al-Kitāb'' è garantita in contraccambio libertà di culto, la gestione e il restauro dei loro luoghi sacri (a livello puramente teorico limitati alle sole edificazioni esistenti) e l'auto-amministrazione per quanto attiene ad alcuni diritti della persona, patrimoniali (con le eccezioni anzidette) e commerciali, oltre che matrimoniali e successori. Agli uomini dell{{'}}''Ahl al-Kitāb'' è invece precluso il matrimonio con musulmane, anche se alle donne è invece consentito sposare uomini appartenenti alla religione islamica.
3 296 312

contributi