Differenze tra le versioni di "100º anniversario della fondazione del Partito Comunista Cinese"

per ora mi fermo al Kirghizistan
(+ infobox come suggerito da Surdus)
(per ora mi fermo al Kirghizistan)
Secondo il tabloid quotidiano cinese ''[[Global Times]]'', più di {{formatnum:1300}} messaggi, sia congratulatori che critici, sono stati inviati da personalità come capi di stato (di cui se ne contano circa 150) e da organizzazioni come partiti politici (di cui se ne contano 200).<ref>{{Cita news|lingua=en|url=https://www.globaltimes.cn/page/202106/1227294.shtml|titolo=As centennial anniversary approaches, CPC receives 1,300 congratulatory letters|pubblicazione=[[Global Times]]|data=28 giugno 2021|accesso=26 agosto 2021}}</ref>
 
<!-- === Favorevoli ===
*{{Bandiera|ARM|nome}} – Il primo ministro armeno [[Nikol Pashinyan]] ha detto: "Il Partito Comunista Cinese si è meritato la fiducia del popolo cinese sin dalla sua creazione, poiché è stato in grado di superare numerose sfide, conducendo la nazione lungo la strada dell'autonomia, dell'emancipazione e dello sviluppo socioeconomico".<ref>{{Cita news|lingua=hy|url=https://www.primeminister.am/hy/congratulatory/item/2021/07/01/Nikol-Pashinyan-Congratulations/|titolo=Նիկոլ Փաշինյանը շնորհավորական ուղերձ է հղել Չինաստանի նախագահին|pubblicazione=Հայաստանի Հանրապետության վարչապետ|data=1º luglio 2021|accesso=27 agosto 2021}}</ref>
*{{Bandiera|ARM|nome}} –
*{{Bandiera|AZE|nome}} – In una conversazione telefonica il presidente azero [[İlham Əliyev]] si è congratulato personalmente con il presidente e segretario generale del PCC Xi Jinping.<ref>{{Cita news|lingua=en|url=https://www.fmprc.gov.cn/mfa_eng/zxxx_662805/t1881146.shtml|titolo=Xi Jinping Speaks with Azerbaijani President Ilham Aliyev on the Phone|pubblicazione=Ministero degli affari esteri cinese|data=3 giugno 2021|accesso=27 agosto 2021}}</ref>
*{{Bandiera|AZE|nome}} –
*{{Bandiera|BLR|nome}} – Il presidente bielorusso [[Aljaksandr Lukašėnka]] ha citato il motto del PCC, "[[Servire il popolo]]", evidenziandone il ruolo chiave nell'organizzazione dello stato.<ref>{{Cita news|lingua=ru|url=https://president.gov.by/ru/events/pozdravlenie-predsedatelyu-kitayskoy-narodnoy-respubliki-si-czinpinu-1625067972|titolo=Поздравление Председателю Китайской Народной Республики Си Цзиньпину|pubblicazione=Президент Республики Беларусь|data=30 giugno 2021|accesso=27 agosto 2021}}</ref>
*{{Bandiera|BLR|nome}} –
*{{Bandiera|IND|nome}} – Il segretario generale del [[Partito Comunista d'India]], [[D. Raja]], ha mandato una lettera di congratulazioni al presidente e segretario generale del PCC Xi Jinping, dove ha lodato le capacità governative di quest'ultimo, le quali gli hanno permesso di trasformare la Cina in una potenza economica mondiale e, allo stesso tempo, di fermare la diffusione della malattia infettiva [[COVID-19]]. Ha anche menzionato, come avvertenza di cui tener conto, le difficili relazioni diplomatiche tra l'India e la Cina. Anche [[Sitaram Yechury]], il segretario generale del [[Partito Comunista d'India (Marxista)|Partito Marxista d'India]], scissosi da quello comunista nel [[1964]], ha inviato una lettera al presidente Xi, dove ha fatto notare che gli eventi storici del secolo scorso hanno fatto da testimonianza al modo in cui la Cina ha trasformato la propria politica, spesso attraverso l'identificazione e la successiva correzione degli errori compiuti.<ref>{{Cita news|lingua=en|url=https://www.financialexpress.com/india-news/left-parties-congratulate-communist-party-of-china-on-its-centenary-applaud-its-governance/2282365/|titolo=Left parties congratulate Communist Party of China on its centenary, applaud its governance|pubblicazione=The Financial Express|data=1º luglio 2021|accesso=27 agosto 2021}}</ref>
*{{Bandiera|IND|nome}} –
*{{Bandiera|JPN|nome}} – Il segretario generale [[Toshihiro Nikai]] e l'ex presidente [[Yōhei Kōno]], entrambi appartenenti al [[Partito Liberal Democratico (Giappone)|Partito Liberaldemocratico]] del Giappone, insieme al politico veterano [[Ichirō Ozawa]] e alla presidente del [[Partito Socialdemocratico (Giappone)|Partito Socialdemocratico]] [[Mizuho Fukushima]], hanno inviato lettere di congratulazioni al Partito Comunista Cinese.<ref>{{Cita news|lingua=zh|url=https://www.rfi.fr/cn/中国/20210630-中共党庆要面子-外国政要贺电有多少|titolo=中共党庆要面子 外国政要贺电有多少|pubblicazione=RFI|data=1º luglio 2021|accesso=27 agosto 2021}}</ref>
*{{Bandiera|JPN|nome}} –
*{{Bandiera|KGZ|nome}} – Il presidente kirghiso [[Sadyr Japarov]] si è congratulato con il presidente cinese e segretario generale del PCC Xi Jinping in un annuncio televisivo del 17 giugno.<ref>{{Cita news|lingua=ky|url=http://president.kg/kg/okujalar/19798_prezident_sadir_ghaparov_si_czinpindi_ghana_kitay_elin_kitay_kommunisttik_partiyasinin_100_ghildigi_menen_kuttuktadi|titolo=Президент Садыр Жапаров Си Цзиньпинди жана кытай элин Кытай Коммунисттик партиясынын 100 жылдыгы менен куттуктады|pubblicazione=Кыргыз Республикасынын Президенти|data=17 giugno 2021|accesso=27 agosto 2021}}</ref>
*{{Bandiera|KGZ|nome}} –
*{{Bandiera|MYS|nome}} –
*{{Bandiera|PAK|nome}} –
*{{Bandiera|RUS|nome}} –
*{{Bandiera|SGP|nome}} –
*{{Bandiera|VEN|nome}} – -->
 
== Note ==
<references/>