Differenze tra le versioni di "Cadavere"

10 byte aggiunti ,  1 mese fa
nessun oggetto della modifica
(aggiunto precisione)
Etichetta: Annullato
Il '''cadavere''' è il [[Corpo (anatomia)|corpo]] di un [[essere umano]] dopo l'accertamento di [[morte]].
 
Per ragioni storiche e religiose, il corpo di un [[Animalia|animale]] non umano morto è tradizionalmente detto «[[carcassa]]» e, se in stato di [[putrefazione]], «[[carogna]]»<ref>{{Cita web|url = http://www.treccani.it/enciclopedia/cadavere_(Universo_del_Corpo)/|titolo = Cadavere|autore = Angelo Fiori e [[Franco Cardini]]|sito = http://www.treccani.it/|data = 1999|accesso = 24 marzo 2014}}</ref>; tuttavia, è di uso ormai frequente il termine "cadavere" anche riferito a corpi di animali morti specie se domestici<ref>{{Cita web|url = http://www.garzantilinguistica.it/ricerca/?q=cadavere|titolo = Cadavere|sito = http://www.garzantilinguistica.it/|accesso = 30 marzo 2015}}</ref>. Soprattutto in ambito veterinario, il corpo di un animale morto è tecnicamente denominato 'cadavere' e vi è una branca degli studi veterinari denominata 'diagnostica cadaverica' <ref>[http://sdsmv.campusnet.unito.it/do/home.pl/View?doc=sdsv_home/sdsv_ovu/sezioni/necroscopie.html Necroscopie - Struttura Didattica Speciale Veterinaria - Università degli Studi di Torino<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref><ref>[https://www.docenti.unina.it/insegnamenti/programmaCompletoPub.do?nomeDocente=ORLANDO&cognomeDocente=PACIELLO&idDocente=4f524c414e444f50414349454c4c4f50434c524e4437355332384837303346&codInse=00415&progInse=3&nomeInsegnamento=TECNICA%20DELLE%20AUTOPSIE%20E%20DIAGNOSTICA%20CADAVERICA%20VETERINARIA&codCorso=N73&nomeCorso=MEDICINA%20VETERINARIA&annoAccademico=2013 ORLANDO PACIELLO - www.docenti.unina.it<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>.
 
In attesa dell'accertamento di morte, il cadavere umano viene definito ''salma''<ref>{{treccani|Salma|v=sì|accesso = 24 marzo 2015}}</ref>. Lo studio delle [[fenomeni cadaverici|modificazioni del corpo]] ''post mortem'' di un cadavere ricade nell'ambito della [[medicina legale]].
3 013

contributi