Debugger: differenze tra le versioni

m
Annullate le modifiche di 188.152.186.87 (discussione), riportata alla versione precedente di Pil56
Nessun oggetto della modifica
Etichetta: Annullato
m (Annullate le modifiche di 188.152.186.87 (discussione), riportata alla versione precedente di Pil56)
Etichetta: Rollback
 
La maggior parte dei debugger include un [[disassembler]], come il programma [[objdump]] delle [[GNU Binutils]].
 
== Descrizione ==
Il compito principale del debugger è quello di mostrare il frammento di [[codice macchina]] che genera il problema (tipicamente un [[crash (informatica)|crash]]). Il codice può essere mostrato nella sua forma nativa, tradotto in linguaggio [[assembly]] o perfino sotto forma di [[codice sorgente]] nel [[linguaggio di programmazione]] in cui il programma analizzato è stato scritto. Per mostrare il codice assembly, il debugger fa tipicamente uso di un [[disassembler]], eventualmente integrato nello stesso. Per l'analisi del codice sorgente, invece, è in generale necessario uno speciale tipo di [[compilazione]] per il programma utente.
 
209 315

contributi