Differenze tra le versioni di "Discussione:Sindrome da alienazione genitoriale"

::::c'è una forte ambiguità nel confine tra due termini (per alcuni sono sinomi ''negli effetti giuridici'') per altri ci sono maggiori distinguo (indubbio che un genitore possa condizionare il figlio vs l'altro genitore ma non ci devono essere automatismi nel trattamento del fenomeno). In ogni caso eviterei nuovi inserimenti fino a che non si descrive chiaramente quali sono le consueguenze giuridiche dell'accoglimento o meno di questo concetto. --[[Utente:Ignisdelavega|<span style="color:navy">ignis</span>]] <small>[[Discussioni utente:Ignisdelavega|<span style="color:#660033"><b>scrivimi qui</b></span>]]</small> 11:02, 14 set 2021 (CEST)
:::::Non ho capito. In concreto che cosa proponi di fare? --[[Utente:Gitz6666|Gitz6666]] ([[Discussioni utente:Gitz6666|msg]]) 11:24, 14 set 2021 (CEST)
 
Non sono più intervenuto sulla voce, ma ho continuato a seguire le modifiche, operate per lo più da alcune utenze ({{ping|Blackcat}}, {{ping|Ignisdelavega}} e {{ping|Gitz6666}}, se non ne dimentico qualcuna), che vi venivano introdotte e le relative discussioni. Alcune delle modifiche introdotte mi pare siano state del tutto unilaterali nel modo di procedere e arbitrarie nei contenuti. Io credo – ma oggettivamente si tratta di uno dei caratteri irrinunciabili di WP e di ogni encicliopedia – che non si dovrebbe rifiutare (eliminare, cancellare e così via) ciò che giudichiamo incoerente con le nostre personali opinioni e convinzioni né, sulla scorta esse, si dovrebbe per altro verso enfatizzare, evidenziare o dare un ingiusto rilievo a quanto conforta o corrobora il punto di vista di chi opera modifiche o cancellazioni. La mia opinione è che, purtroppo, ciò sta accadendo a questa voce, non ostante la favorevole disposizione d'animo, la volontà di collaborare e anche di trovare soluzioni soddisfacenti, che ho notato nell'attività di {{ping|Gitz6666}}. Proprio per evitare di dovermi ulteriormente scontrare con utenze troppo rigide, talvolta ostili, spesso incapaci di un vero spirito collaborativo e, mi pare, non sempre orientate al miglioramento della voce, ho deciso di ritirarmi. Vorrei dunque fare un'esortazione, che per non urtare la suscettibilità di chicchessia rivolgo in prima battuta a me stesso, ma che credo utile a tutte le utenze, qui citate e non, e cioè di accantonare i nostri peculiari punti di vista e di metterci, per quanto possibile "nelle scarpe dell'altro", al fine di trovare una fomulazione e dei contenuti che siano condivisibili. Un caro saluto a tutti. --[[Utente:Bologai|Bologai]] ([[Discussioni utente:Bologai|msg]]) 13:50, 14 set 2021 (CEST)
10 257

contributi