Differenze tra le versioni di "Diocesi di Helena"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 mesi fa
→‎Storia: Ortografia
(Revisione)
(→‎Storia: Ortografia)
Alla sua morte, la diocesi fu divisa in due, e il 18 maggio [[1904]] i due terzi orientali del Montana furono ceduti a vantaggio dell'erezione della diocesi di Great Falls (oggi [[diocesi di Great Falls-Billings]]).
 
Il vescovo John Patrick Carroll (1904-1925) eresse 32 nuove parrocchie, moltiplicò il numero delle scuole parrocchiale, aprì un seminario minore, fondò 5 ''high schools'' cattoliche e il ''Mont St Charles College'' a Helena, in seguito nominato ''Carroll College'', ede istituì il ''Diocesan council of Catholic Women''. Nel [[1909]] benedìbenedisse la posa della prima pietra della [[cattedrale]], che consacrò il 3 giugno [[1924]]. Alla sua morte la diocesi contava quasi 90 preti diocesani per una popolazione cattolica di 40.000 fedeli, che all'epoca costituivano il 15% della popolazione totale della diocesi.
 
I vescovi Joseph Michael Gilmore (1935-1962) e [[Raymond Gerhardt Hunthausen]] continuarono l'opera di Carroll. Da segnalare la fondazione del ''Diocesan council of Catholic Men'' e di altre istituzioni cattoliche quali per esempio 9 ospedali e 2 scuole per infermieri. Alla morte di Gilmore la diocesi contava 57 parrocchie e quasi 200 stazioni missionarie, 141 preti di cui 15 religiosi (gesuiti e [[Canonici regolari premostratensi|premostratensi]]) ede oltre 300 religiose appartenenti a 11 congrgezioni.
 
==Cronotassi dei vescovi==