Differenze tra le versioni di "Ladies & Gentlemen"

amplio un po'; correzioni
m (Rimuovo parametro durata ridondante con Wikidata)
(amplio un po'; correzioni)
{{F|film commedia|novembre 2013}}
{{S|film commedia}}
{{Film
|titolo italiano= SignoreLadies e& signoriGentlemen
|immagine= Ladies & Gentlemen - Maurizio Micheli e Ania Pieroni.png
|immagine=
|didascalia= [[Maurizio Micheli]] e [[Ania Pieroni]] in una scena
|didascalia=
|lingua originale= [[lingua italiana|italiano]]
|paese= [[Italia]]
|anno uscita=[[1984]]
|aspect ratio= n.d.
|genere= commedia
|regista=[[Tonino Pulci]]
|soggetto= Tonino Pulci, [[Claudia Poggiani]], [[PaolaClaudio PascoliniSorrentino]], [[ClaudioTonino Sorrentino]]Pulci
|sceneggiatore= Claudia Poggiani, Tonino Pulci, Carla[[Paola PoggianiPascolini]]
|produttore= [[Lionello Santi]]
|produttore esecutivo=
|casa produzione= [[Cinefin]], [[Vides Produzione]]C.D.E., [[Reteitalia]], [[Vides Cinematografica]]
|casa distribuzione italiana=
|attori=
*[[Maurizio Micheli]]: Catello Coppola
*[[Ania Pieroni]]: Carlotta Netti
*[[Renato Scarpa]]: Misoni
*[[Ania Pieroni]]: Carlotta
*[[Massimo Lopez]]: Fella
*[[Claudia Poggiani]]: Chiara
*[[Alessandra Musoni]]: Marisa
*[[Mario Maranzana]]: Isgrò
*Adolfo Belletti: Paolino
*[[Cristina Boraschi]]: Lorella
*[[Alessandra Musoni]]: Marisa
*[[Stelio Candelli]]
*[[Filippo De Gara]]: Giulio
*[[Piero Vivarelli]]
*[[VeraMario FurlanMaranzana]]: Isgrò
|fotografo=[[Blasco Giurato]]
|montatore=[[Luigi ZittaZita]]
|effetti speciali=
|musicista= [[Mauro Pagani]]
|scenografo= [[Antonio Visone]]
|costumista=
|truccatore=
}}
'''''SignoreLadies e& signoriGentlemen'''''<ref>[http://www.italiataglia.it/files/visti21000_wm_pdf/79994.pdf (titoloNulla-osta alternativo:della ''Ladiesrevisione], &Ministero Gentlemen'')del turismo e dello spettacolo</ref> è un [[film commedia]] [[italia]]no del [[1984]] diretto da [[Tonino Pulci]] econ interpretato da [[Claudia Poggiani]],protagonisti [[Maurizio Micheli]], [[Renato Scarpa]],e [[Ania Pieroni]] e [[Massimo Lopez]].
 
==Trama==
 
== Produzione ==
[[Tonino Pulci]] è autore del [[soggetto (cinema)|soggetto]] assieme a [[Claudia Poggiani]], [[Paola Pascolini]] e [[Claudio Sorrentino]]. Con Poggiani e [[Paola Pascolini]], Pulci si è occupato anche della [[sceneggiatura]].
 
Prodotto da Lionello "Nello" Santi, perle unmusiche 'pool'della dicolonna casesonora sono di produzione ([[Cinefin]], [[Vides Produzione]], [[Reteitalia]], [[VidesMauro CinematograficaPagani]]).
 
Le musiche della colonna sonora sono di [[Mauro Pagani]].
 
== Distribuzione ==
Il film è stato presentato il 4 settembre 1984 alla [[41ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia]].<ref>[http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,17/articleid,1018_01_1984_0199_0017_14515871/ ''I film di Venezia giorno per giorno''], ''[[La Stampa]]'', 23 agosto 1984</ref> e distribuito nelle sale il 7 settembre.
Il film è stato distribuito nelle sale il 6 settembre 1984.
 
== Critica ==
{{Citazione|Sgangherato, poco divertente, sfibrato nel ritmo e banale nei dialoghi, ''Ladies & Gentlemen'' è la riprova che il famoso genere «d'evasione» non è una opinione, ci vogliono idee, e non il solito cliché, per impaginare una commediola spiritosa sul mondo del giornalismo; soprattutto se il punto di partenza, il modello di cinema «da rubare», è il mal dimenticato ''[[Avvenne domani|Accadde domani]]'' di [[René Clair]]. [...] Da un cast e da una produzione cosi professionale [...] era lecito aspettarsi qualcosa di più decoroso. [...] Pulci confeziona un film che spreca certe gustose annotazioni di costume in nome di una comicità corriva che non decolla mai. Maurizio Micheli appare sbiadito e meno spumeggiante del solito; una sorpresa viene invece da Ania Pieroni|[[Michele Anselmi]]<ref>[https://archivio.unita.news/assets/main/1984/09/05/page_012.pdf ''Alla «De Sica» come all'asilo''], ''[[l'Unità]]'', 5 settembre 1984</ref>}}
 
{{Citazione|[...] L'operazione riesce a metà poiché al centesimo minuto il racconto arriva floscio e scontato. Peccato, lo scatto iniziale dovuto anche alla bella maschera di Maurizio Micheli piacevano senza mezzi termini. In seguito, pur senza scadere nell'imitazione dei generi all'italiana, questa commedia si perde nelle ripetitività delle sequenze nel gabinetti (capita la fine allusione alla moralità del mondo giornalistico?). E peccato anche che la presenza di Anja Pieroni, vagamente ispirata alla [[Monica Vitti|Vitti]] comica, non entri nel discorso di ''Ladies and gentlemen''.|[[Piero Perona]]<ref>[http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,19/articleid,1379_02_1984_0251_0020_19805395/ ''È in prima un film di Pulci dedicato ai giovani d'oggi. Ladies - Gentlemen''], ''[[Stampa Sera]]'', 13 settembre 1984</ref>}}
 
== Note ==
<references/>
 
==Collegamenti esterni==
16 680

contributi