Differenze tra le versioni di "Celso (governatore romano)"

standardizzo
m (Correzione ortografica)
(standardizzo)
{{Magistrato romano
|nome = Celso
|titolo = [[Governatore provinciale romano|Governatore provinciale]] dell'[[Impero romano]]
|nome completo =
|data di nascita =
|luogo di nascita = [[Antiochia di Siria]]
|data di morte =
|luogo di morte =
|coniuge 1 =
|figli =
|padre = Esichio
|madre =
|questura =
|edilità =
|pretura =
|consolato =
|proconsolato = [[363]]-[[364]] in [[Siria (provincia romana)|Siria]]
}}
{{Bio
|Nome = Celso
|PreData =in {{latino: ''|Celsus''}}; ''floruit[[Floruit|fl.]]'' 350–365[[350]]–[[365]]
|LuogoNascita = Antiochia di Siria
|AnnoNascita =
|Attività=politico
|LuogoMorte =
|Attività2=retore
|AnnoMorte = ?
|Nazionalità=romano
|Attività = politico
|FineIncipit=fu un governatore provinciale romano, studioso di retorica e filosofia
|Attività2 = retore
|Nazionalità = romano
|FineIncipitPostNazionalità =fu un, [[governatore provinciale romano]], studioso di retorica e filosofia
}}
 
== Biografia ==
 
Celso era un uomo ricco. Nativo di Antiochia, era figlio di Esichio, fratello di Eutropio e di due sorelle, sposate con Tiberio e Marco (cugino di [[Libanio]], con cui Celso ebbe una nutrita corrispondenza).
 
25 537

contributi