Differenze tra le versioni di "Michele Venitucci"

(→‎Biografia: corsivo)
Nato a [[Bari]], si è poi trasferito a [[Roma]] per frequentare la scuola "Ribalte" diretta da [[Enzo Garinei]]. Sul grande schermo debutta nel 2000 con il film ''[[Tutto l'amore che c'è]]'' del regista pugliese [[Sergio Rubini]], che lo dirige anche nel film del 2002, ''[[L'anima gemella]]''. Nel 2007 ritorna sul grande schermo con ''[[Fuori dalle corde]]'', che gli vale il pardo d'argento come miglior attore protagonista al [[festival di Locarno]]. L'anno successivo continua con il cinema d'autore in ''[[Aspettando il sole (film)|Aspettando il sole]]'', regia di [[Ago Panini]], ''[[Il seme della discordia]]'', regia di [[Pappi Corsicato]], e ''[[Italian Movies]]'' di Matteo Pellegrini.
 
Inizia anche ad avere collaborazioni con diverse produzioni straniere. Recita in ''A Woman'' di [[Giada Colagrande]] con [[Willem Dafoe]], ''[[Road 47]]'' di [[Vicente Ferraz]], ''[[Rocco tiene tu nombre]]'' di [[Angelo Orlando]] - con cui vince come miglior attore al Praga film festival - e, ''[[Tulipani - Amore, onore e una bicicletta]]'' di [[Mike van Diem]] ‘’e ''[[Food Club]]’’'' di [[Barbara Topsøe Rothenborg]].
 
Diventa noto anche sul piccolo schermo per la partecipazione alla [[serie televisiva]] di [[Canale 5]], ''[[R.I.S. - Delitti imperfetti|R.I.S. 3 - Delitti imperfetti]]'', dove dal 2007 al 2009 interpreta il ruolo del tenente Giovanni Rinaldi<ref>{{Cita web|url=https://www.vanityfair.it/topic/michele-venitucci|titolo=Michele Venitucci - VanityFair.it|lingua=it|accesso=2019-03-26}}</ref>. Tra gli altri suoi lavori per la televisione ricordiamo le serie tv ''[[Diritto di difesa (serie televisiva)|Diritto di difesa]]'' (2004), in onda su [[Rai 2]], e ''[[Codice rosso (serie televisiva)|Codice rosso]]'', su Canale 5. In Rai ritorna con il ruolo di [[Personaggi di Un medico in famiglia#Stefano Valenti|Stefano Valenti]] nella nona stagione di ''[[Un medico in famiglia]]'' e con il tvfilm movietv di “”[[Fabrizio Costa]]’’ [[ Non ho niente da perdere| ''Non ho niente da perdere'']]. Lavora anche sulla piattaforma Sky con la miniminiserie serie ‘’''[[Moana (miniserie televisiva)|Moana]]”” ''. Il cinema indi resta la sua passione e il suo impegno primario con oltre 21 film all’attivo.
In teatro ultimamente ha recitato in ‘’''[[Morte di un commesso viaggiatore]]’’'' di “”[[Arthur Miller|Miller]]’’, per la regia di ‘’[[ Leo Muscato ]]’’ con ‘’[[ Alessandro Haber]]‘’ .
 
== Filmografia ==
42 566

contributi