Differenze tra le versioni di "Crisi sino-indiana per i territori di confine"

m
Etichetta: Editor wikitesto 2017
 
La parte più ad ovest del confine orientale sino-indiano, il [[Regno del Sikkim]], fu un protettorato prima britannico, fino al 1947 e poi indiano sino al 1975, quando votò l’annessione all’India.
 
Contemporaneamente alllall'indipendenza di India e Pakistan del 1947, scoppiò per il controllo del [[Kashmir]] un conflitto tra le due nazioni che si concluse l'anno dopo con una [[linea di controllo]] che divideva in due la regione.
===Il conflitto del 1962===
È seguito il tentativo diplomatico, senza mediazione britannica, tra India e Cina di accordarsi sulla geografia dei confini nord-orientali della regione, nel 1960<ref name="A" />.
42 214

contributi