Agronomia: differenze tra le versioni

le parentesi
(le parentesi)
{{nota disambigua|il quartiere di [[Buenos Aires]]|Agronomía}}
L''''agronomia''' è un ambito [[multisciplinarieta'|multidisciplinare]] (che integra diverse discipline) che si occupa dell'applicazione di principi scientifici all'[[agricoltura]] (comprendente aspetti studiati dalle discipline quali [[biologia]], [[chimica]], [[fisica]], [[geologia]], [[pedologia]], [[ecologia]], [[economia]], [[sociologia]], [[etica]], [[ingegneria]], [[agronomo paesaggista|paesaggistica]] e [[progettazione]]). In termini pratici è l'insieme delle tecniche e delle tecnologie che vengono impiegate per rendere più efficienti ed efficaci i risultati delle attività economiche che impiegano tali conoscenze. Affronta anche lo studio delle conseguenze derivanti dall'abuso di tecniche colturali.
 
Volendo formulare una definizione esaustiva di agronomia si può dire: "scienza applicata che studia, adotta ed applica conoscenze, metodi e tecnologie volte ad ottimizzare la resa delle colture agendo su diversi fattori produttivi al fine di migliorare la qualità dei prodotti utilizzando tecnologie appropriate che siano compatibili con l'ambiente, economicamente valide e che non arrechino danno alla salute dei consumatori finali". Lo studio e l'applicazione pratica di conoscenze scientifiche derivanti da diversi ambiti conferiscono all'agronomia l'importanza di una tecnologia applicata. L'applicazione delle tecniche agronomiche richiede - a livello pratico-operativo - anche la conoscenza dei principi della sperimentazione e della ricerca.
Lo studio e l'applicazione pratica di conoscenze scientifiche derivanti da diversi ambiti conferiscono all'agronomia l'importanza di una tecnologia applicata.
L'applicazione delle tecniche agronomiche richiede - a livello pratico-operativo - anche la conoscenza dei principi della sperimentazione e della ricerca.
 
== Le tecniche agronomiche ==
Utente anonimo