Differenze tra le versioni di "Carcinoma del polmone"

m
Annullate le modifiche di Ros-Fos (discussione), riportata alla versione precedente di Pil56
m (Annullate le modifiche di Ros-Fos (discussione), riportata alla versione precedente di Pil56)
Etichetta: Rollback
 
 
L'uso di questo schema chemioterapico nei pazienti in stadio Ib è invece controverso, poiché le prove cliniche non hanno ancora dimostrato un beneficio in termini di sopravvivenza.<ref name="Horn">{{cita pubblicazione|cognome=Horn|nome=L|coautori=Sandler AB, Putnam JB Jr, Johnson DH|titolo=The rationale for adjuvant chemotherapy in stage I non-small cell lung cancer|rivista=Journal of Thoracic Oncology|volume=2|numero=5|pp=377–383|mese=maggio|anno=2007|pmid=17473651|doi=10.1097/01.JTO.0000268669.64625.bb}}</ref><ref name="Wakelee">{{cita pubblicazione|cognome=Wakelee|nome=HA|coautori=Schiller JH, Gandara DR|titolo=Current status of adjuvant chemotherapy for stage IB non-small-cell lung cancer: implications for the New Intergroup Trial|rivista=Clinical Lung Cancer|volume=8|numero=1|pp=18–21|mese=luglio|anno=2006|pmid=16870041|doi=10.3816/CLC.2006.n.028}}</ref> I test di valutazione in termini di sopravvivenza per la chemioterapia pre-operatoria (chemioterapia neoadiuvante) nei tumori completamente resecabili non sono stati finora conclusivi.<ref name="Clinical evidence">{{cita libro|autore=[[British Medical Journal]]|titolo=Clinical evidence concise: the international resource of the best available evidence for effective health care|url=https://archive.org/details/clinicalevidence00lond|editore=BMJ Publishing Group|città=Londra|mese=dicembre|anno=2005|ed=14|pp=486–488|isbn=1-905545-00-2}}</ref>
 
Dalla letteratura scientifica si evince che la Terapia Complementare Enzimatica rappresenta un'innovativa terapia adiuvante che si affaccia a queste problematiche e che si affianca alla [[chemioterapia]]. In particolare alcune ricerche, condotte da Pasquale Ferorelli, dimostrano che l'utilizzo di particolari componenti enzimatiche (substrati enzimatici), riduca gli effetti collaterali più gravi prodotti dalla patologia oncologica e dalla [[chemioterapia]], come ad esempio [[anoressia]], debolezza, [[tosse]], dispnea, [[emottisi]] e dolore.<ref>{{Cita pubblicazione|nome=Piera|cognome=Torricelli|nome2=Francesco|cognome2=Antonelli|nome3=Pasquale|cognome3=Ferorelli|data=2020-03|titolo=Oral nutritional supplement prevents weight loss and reduces side effects in patients in advanced lung cancer chemotherapy|rivista=Amino Acids|volume=52|numero=3|pp=445–451|accesso=2021-10-04|doi=10.1007/s00726-020-02822-7|url=https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32034492/}}</ref>
 
=== Radioterapia ===
60 190

contributi