Differenze tra le versioni di "Ponte del Centenario"

Sintassi
(Sintassi)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale Modifica da mobile avanzata
 
== Storia ==
Tra la fine degli anni '90 e i primi anni Duemila, il [[ponte delle Americhe]] era diventato ormai insufficiente a sostenere gli attuali volumi di traffico -passati dai circa 9000 giornalieri degli anni '60 agli oltre 35000 di fine anni '90- rappresentando un collo di bottiglia all'interno dell'autostrada [[Panamericana]].<ref name=":0">{{Cita web|url=https://web.archive.org/web/20051023132422/http://www.roadtraffic-technology.com/projects/puente/index.html|titolo=Road Traffic Technology - Puente Centenario - Second Panama Canal Crossing, Panama|sito=web.archive.org|data=2005-10-23|accesso=2021-10-08}}</ref> Per risolvere la situazione, il ministero per i lavori pubblici di Panama nell'ottobre 2000 indisse una gara internazionale di progetti per un secondo ponte. Il progetto realizzato dall'architetto americano Miguel Rosales<ref>{{Cita web|url=https://it.fartice.com/il-ponte-del-secolo/|titolo=Centennial Bridge, Puente Centenario - Panama City|sito=it.fartice.com|accesso=2021-10-08}}</ref> venne scelto come vincitore nel marzo 2002;. iI lavori di costruzione partirono poco dopo, con l'ambizioso obiettivo di terminarli entro 29 mesi, ilin occasione del 90° anniversario dal passaggio della prima nave attraverso il canale, avvenuto il 15 agosto 1914 e il 100° anniversario dall'indipendenza di Panama, avvenuta il 3 novembre 1903; il ponte prende nome proprio da quest'ultimo avvenimento.<ref name=":0" /> L'inaugurazione del ponte avvenne nei tempi previsti il 15 agosto 2004. L'apertura al traffico si svolse i primi di settembre dello stesso anno. <ref name=":0" />
 
== Descrizione ==