Differenze tra le versioni di "TV Centro Marche"

→‎Storia: correggo collegamento Andrea Celeste
(→‎Telenovelas: Aggiungo collegamenti)
(→‎Storia: correggo collegamento Andrea Celeste)
A lanciare TV Centro Marche verso il successo fu nel [[1983]] la [[telenovela]] ''[[Anche i ricchi piangono]]'', in prima tv, che ottenne degli ascolti strepitosi e consacrò il canale come prima tv locale marchigiana. A partire da quel momento TV Centro Marche proporrà un filone di telenovelas che continuerà fino ad oggi.
 
Nel [[1987]] aderì al circuito [[Italia 7]] e, contemporaneamente iniziò a trasmettere in differita le partite dell'{{Calcio Ascoli|N}} e le gare di ciclismo. Sempre negli [[anni 1980|anni Ottanta]], grazie ad una joint-venture con il CTA, Tv Centro Marche fondò la Roveca, una società di distribuzione che si occupava prettamente di telenovelas, tra le quali si ricordano ''[[Top Model (telenovela)|Top Model]]'', ''[[Amore gitano (telenovela)|Amore gitano]]'', ''[[Rosa... de lejos]]'', ''[[Veronica, il volto dell'amore]]'', ''[[La provinciale]]'', ''I diamanti della morte'', ''[[La signora in rosa]]'', ''[[Cristal (telenovela)|Cristal]]'' e ''[[Andrea Celeste (telenovela)|Andrea Celeste]]''. Trasmise il programma Colpo Grosso. Tali serial furono trasmessi in prima visione per l'Italia su TV Centro Marche e distribuiti in seguito su numerosi circuiti regionali e nazionali. Il gruppo Roveca si sciolse poi alla fine degli [[anni 1990|anni Novanta]].
 
Nel 1998, scioltosi il circuito Italia 7, che nel frattempo si era rinominato [[Europa 7]], Tv Centro Marche sviluppò una propria programmazione indipendente, mandando però in sovraimpressione anche il vecchio logo di Italia 7 fino al dicembre 2011, in occasione del passaggio al digitale terrestre della regione Marche.<ref name="ref_A">[https://www.massimoemanuelli.com/2017/08/03/tv-centro-marche/amp/ dal sito di Massimo Emanuelli]</ref>
41 724

contributi