Differenze tra le versioni di "ITA Airways"

nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
}}
 
'''Italia Trasporto Aereo S.p.A.''', operante con lail denominazionemarchio '''ITA Airways''', è la [[compagnia aerea di bandiera]] dell'[[Italia]], che ha sostituito la vecchia compagnia [[Alitalia|Alitalia SAI]] di cui ha acquistato il marchio<ref>[https://www.corriere.it/economia/aziende/21_ottobre_15/vecchia-alitalia-rinasce-come-ita-airways-addio-storico-logo-19f694e4-2d9c-11ec-be4a-8aaf23299e0e.shtml La vecchia Alitalia rinasce come Ita Airways: addio allo storico logo], [[Corriere della Sera]], 15 ottobre 2021</ref>. È posseduta al 100% dal [[Ministero dell'economia e delle finanze]].
 
== Storia ==
 
Formalmente, l'azienda viene costituita il 9 ottobre 2020 con apposito decreto interministeriale che, oltre a delinearne lo statuto, provvede anche a nominare il [[consiglio di amministrazione]] e il [[collegio sindacale]], con [[Francesco Caio]] [[presidente]] (arriverà poi Alfredo Altavilla il 17 giugno 2021) e Fabio Lazzerini come [[amministratore delegato]].
 
Il primo volo della compagnia è decollato dall'[[Aeroportoaeroporto di Milano-Linate]] ed è atterrato a [[Aeroporto di Bari-Palese|Bari]] la mattina del 15 ottobre 2021<ref>{{cita news|url=https://www.repubblica.it/economia/2021/10/15/news/ita_primo_volo_alitalia-322288374/?ref=RHTP-BH-I319608174-P2-S5-L|titolo=Ita, atterrato il primo volo. Ma la compagnia "veste" ancora Alitalia|pubblicazione=La Repubblica|accesso=15 ottobre 2021}}</ref>.
 
== La formula della discontinuità ==
16 109

contributi