Differenze tra le versioni di "Accademia di studi italo-tedeschi"

Aggiunto template
m (→‎Sede: c'era scritto l'indirizzo ma non la città)
(Aggiunto template)
 
{{F|Cultura|ottobre 2019}}
{{Organizzazione
{{tmp|organizzazione}}
|Nome =
|Nome ufficiale =
|Nome ufficiale2 = <!-- fino a 10 -->
|Logo =
|Immagine =
|Dimensione immagine =
|Didascalia = <!-- Solo come qualificatore -->
|Abbreviazione =
|Tipo = no-profit
|Affiliazione =
|Fondazione = 1949
|Fondatore =
|Scioglimento =
|Scopo = culturale
|Naz sede = ITA
|Sede = Merano
|Link sede =
|Indirizzo =
|Altre sedi =
|Area =
|Carica =
|Naz presidente =
|Presidente =
|Direttore =
|Lingua =
|Lingua2 = <!-- fino a 7 -->
|Membri =
|Anno membri =
|Bilancio =
|Anno bilancio =
|Patrimonio =
|Anno patrimonio =
|Impiegati =
|Anno impiegati =
|Volontari =
|Anno volontari =
|Motto =
|Sito = http://adsit.org/WP/it/home-it/
}}
L<nowiki>'</nowiki>'''Accademia di studi italo-tedeschi''' (in [[Lingua tedesca|tedesco]] ''Akademie Deutsch-Italienischer Studien'') di [[Merano]], precedentemente denominata '''Alleanza culturale italo-tedesca per l’Alto Adige''' e, successivamente, '''Istituto Culturale italo-tedesco''', è un'associazione no-profit fondata nel [[1949]] con l’intento di creare un ponte di dialogo scientifico e culturale e di far crescere un terreno comune di scambi e reciproca comprensione tra le [[Area linguistica|aree linguistiche]] italiana e tedesca. L'Accademia organizza conferenze internazionali, simposi, seminari, letture, mostre e concerti, e ospita studenti e ricercatori. L’attività convegnistica è documentata in due collane di pubblicazioni nonché in due volumi pubblicati da altre case editrici. Inoltre, l’Accademia è sede redazionale della rivista trilingue ''eudia''.
 
11 034

contributi