Differenze tra le versioni di "18D/Perrine-Mrkos"

m
wl
(+ template cometa)
m (wl)
 
|url=http://www.physics.ucf.edu/~yfernandez/cometlist.html#jf|accesso=7 settembre 2008}}</ref>. È stata scoperta dall'[[astronomo]] statunitense ed argentino [[Charles Dillon Perrine]] il 9 dicembre 1896, dal ''[[Osservatorio Lick|Lick Observatory]]'' in [[California]].
 
Fu considerata [[Cometa perduta|perduta]] dopo la sua apparizione del 1909, ma fu riscoperta dall'astronomo ceco [[Antonín Mrkos]] il 19 ottobre 1955 dall'[[Osservatorio astronomico di Skalnaté Pleso]] in [[Slovacchia]], ed in seguito confermata come la 18D da [[Leland E. Cunningham]], dall'[[Osservatorio Leuschner|Osservatorio astronomico di Leuschner]], a [[Berkeley]], in [[California]].
 
La cometa fu vista in ultimo nel 1969, non fu osservata infatti nel passaggio successivo, previsto per il 1975, e nei seguenti, ed oggi è considerata una [[cometa perduta]].