Franklin Richards: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Franklin è un mutante che supera il livello omega e possiede un potere talmente sconfinato da essere in grado di alterare la realtà: nella saga ''Onslaught'' crea addirittura un intero Universo per proteggere i suoi cari e con esso di fatto la vita, dimostrandosi dunque [[Onnipotenza|onnipotente]], sebbene suo padre successivamente sopprima i suoi poteri. In diverse occasioni si è dimostrato un genio scientifico.
 
Oltre alla manipolazione molecolare e della realtà, Franklin ha vasti poteri psionici, che ha manifestato sotto forma di telepatia, telecinesi, esplosioni di energia, precognizione e viaggio astrale. Come mostrato in [[Fantastici Quattro]] 245, è in grado di contrastaredomare i poteri dei genitori, della Torcia Umana e della Cosa con estrema facilità (contrasta facilmente il campo di forza di Sue e resiste senz'alcuno sforzo alle fiamme della Torcia Umana). In essendo ancora un bambino i suoi poteri sono limitati dalla sua volontà e rimane sconosciuto il livello che potrà raggiungere una volta adulto; è molto probabile, tuttavia, che raggiungerà livelli immensi, in quanto, in un'avventura in cui lui e i suoi parenti incontrano un Franklin già adulto, esso si dimostra in grado di distruggere due [[Celestiali]] per poi resuscitare [[Galactus]], che diventa suo araldo, con cui sconfigge ulteriori Celestiali, i quali hanno affermato, senza remore, che il potere di Franklin è tranquillamente paragonabile al loro.
 
Inoltre, nell'universo di Terra-982, in cui [[Spider-Girl|Mayday Parker]] è sopravvissuta ed è diventata la supereroina Spider-Girl, Franklin, ormai adulto, è un membro del supergruppo dei [[Fantastici Quattro#Altre versioni|Fantastici Cinque]], col soprannome Psi-Lord, dotato di immensi poteri telepatici e telecinetici che gli consentono di muovere gli oggetti, attaccare psionicamente e volare.
10

contributi