Opera mista: differenze tra le versioni

l'opera mista non comprende solo le opere cementizie ma è l'unione di due o più opere (opus appunto), come già scritto in opus caementicium
m (Bot: aggiungo template {{Collegamenti esterni}} (ref))
(l'opera mista non comprende solo le opere cementizie ma è l'unione di due o più opere (opus appunto), come già scritto in opus caementicium)
 
{{S|edilizia}}
[[File:Caseggiato dei Triclini Ostia Antica 2006-09-08 n2.jpg|thumb|right|Opera mista a Ostia antica]]
L''''opera mista''' (''opus mixtum'' o ''opus compositum'') è una [[tecnica edilizia romana]] tramite cui si realizza il paramento di un muro per il quale si univano due tipi di opus, quelli più usati sono quelli in [[opera cementizia]]: che consiste nella mescolanza di [[opera reticolata]] con ammorsature agli stipiti e agli angoli in [[opera laterizia]]. La tecnica è impiegata a Roma e dintorni in particolare in epoca traianea e adrianea.
 
== Altri progetti ==
Utente anonimo