Differenze tra le versioni di "Wilhelm Schimmel"

fix
(Nuova pagina: {{Azienda |nome = Wilhelm Schimmel Pianofortefabrik GmbH |immagine = Wilhelm Schimmel Pianofortefabrik Logo.svg |forma societaria = GmbH |data fondazione = 2 maggio 1885 |forza cat anno = |luogo fondazione = Lipsia |fondatori = Wilhelm Schimmel |data chiusura = |causa chiusura = |nazione = DEU |nazioni = |sede =Braunschweig |gruppo = |controllate = |persone chiave = Hannes Schimmel-Vogel |settore = Strumenti musicali |prodott...)
 
(fix)
 
=== Terza generazione ===
Wilhlem Arno morì improvvisamente nel 1961 e suo figlio Nikolaus, che lavorava già da tempo in affiancamento al padre, prese le redini dell'azienda. La crescita e il successo della ''Schimmel Pianos'' resero necessaria, negli [[anni 1960|anni 60]], la costruzione di un nuovo stabilimento più grande a sud di Brunswick.<ref name=Schimmel/> Nel 1975 la produzione arrivò a 7500 strumenti costruiti all'anno. Nel 1972 l'azienda assunse l'incarico di costruire nella sua fabbrica i pianoforti [[Sébastien Érard|Érard]], [[Pleyel]] e [[Gaveau]], mantenedomantenendo però le tipologie e i marchi originali; la collaborazione cessò nel 1994.<ref>[https://web.archive.org/web/20140625035939/http://www.lieveverbeeck.eu/histoire_famille_gaveau.htm Storia della famiglia Gaveau]</ref>
 
Negli ultimi anni del [[XX secolo]] Nikolaus portò ancora innovazioni alla gamma di strumenti; in particolare, dalla collaborazione con il designer [[Luigi Colani]], nacque il modello ''Pegasus'', pianoforte a coda dalle linee avveniristiche.<ref name=Schimmel/>
33 941

contributi