Governo Löfven II: differenze tra le versioni

→‎Composizione: fix legend
Nessun oggetto della modifica
(→‎Composizione: fix legend)
Il 21 giugno 2021 il [[Riksdag|Parlamento svedese]] approva una mozione di sfiducia contro il ministro di Stato Stefan Löfven con 181 voti a favore (ne sono necessari minimo 175 per la sfiducia), in seguito alla polemica sulla liberalizzazione dei prezzi degli affitti delle case e ciò causa le dimissioni del Ministro di Stato è la successiva formazione, a seguito di negoziazioni, del [[Governo Löfven III]].<ref>{{Cita web|url=http://www.ilpost.it/2021/06/21/svezia-parlamento-sfiducia-governo-stefan-lofven/|titolo=Il parlamento svedese ha votato la sfiducia al primo ministro Stefan Lofven|sito=Il Post|data=2021-06-21|lingua=it-IT|accesso=2021-06-21}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://www.lastampa.it/esteri/2021/06/21/news/svezia-sfiduciato-premier-lofven-il-governo-cade-sulla-questione-degli-affitti-calmierati-1.40414478|titolo=Svezia, sfiduciato il premier Lofven: il governo cade sulla questione degli “affitti calmierati”|sito=lastampa.it|data=2021-06-21|lingua=it-IT|accesso=2021-06-21}}</ref>
 
== Composizione ==
{{legend2Legenda|#DC241F|[[Partito Socialdemocratico dei Lavoratori di Svezia]] (SAP)|border=1px solid #AAAAAA}}<br/>
{{legend2Legenda|#00A550|[[Partito Ambientalista i Verdi (Svezia)|Partito Ambientalista i Verdi]] (Verdi)|border=1px solid #AAAAAA}}<br/>
 
{| class=wikitable
! Funzione