5º Reggimento AVES "Rigel": differenze tra le versioni

m
modifiche minori
(→‎Storia: Testo più scorrevole)
m (modifiche minori)
È di stanza all'[[Aeroporto di Casarsa|Aeroporto "Francesco Baracca"]] di [[Casarsa della Delizia]].
 
È costituito daglida aeromobili di cui ldell'[[Aviazione dell'Esercito]] (AVES) dispone: elicotteri da attacco e da trasporto con i quali possono essere assolti compiti di osservazione del tiro, ricognizione, esplorazione, collegamento e combattimento.
== Storia ==
Il reggimento viene creato il 1º gennaio [[1976]], all'aeroporto “Francesco Baracca” di Casarsa della Delizia con la denominazione di 5º Raggruppamento aviazione leggera dell'Esercito “Rigel”, reparto dipendente dal Comando del [[V Corpo d'armata (Esercito Italiano)|V Corpo d’armata]]. Riceve, nello stesso anno, la Bandiera di guerra e nel [[1978]] viene concesso lo Stemma araldico.
 
NelTra il [[1991]] e il [[1993]] l'originaria denominazione viene modificata in 5º Reggimento aviazione leggera dell'Esercito “Rigel” e, nelin [[1993]]seguito, in 5º Reggimento AVES “Rigel”.
Nel 1976 l'unità riceve la Bandiera di guerra e nel [[1978]] lo Stemma araldico.
 
Nel [[1991]] l'originaria denominazione viene modificata in 5º Reggimento aviazione leggera dell'Esercito “Rigel” e, nel [[1993]], in 5º Reggimento AVES “Rigel”.
 
Dopo aver cambiato più volte posizione, trasferitosi all'aeroporto “L. Gabelli” di [[Campoformido]] e, in seguito, all'aeroporto “G. Vassura” di Rimini, nel [[1998]] il Reggimento trova la sua sede definitiva all'aeroporto “[[Francesco Baracca]]” di Casarsa.
3 098

contributi