Creolo: differenze tra le versioni

21 byte aggiunti ,  7 mesi fa
C'era un insulto rivolto alla Razza Europea da un comunista, l'ho modificato rendendo il testo nuovamente neutrale.
m (Annullate le modifiche di 37.161.1.102 (discussione), riportata alla versione precedente di 151.68.194.47)
Etichette: Rollback Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata
(C'era un insulto rivolto alla Razza Europea da un comunista, l'ho modificato rendendo il testo nuovamente neutrale.)
Il termine '''creolo''' deriva dall'antico [[lingua spagnola|castigliano]] ''criollo'' ("[[meticcio]], servo nato in casa", e prima "pollo nato in casa", der. di ''criar'', lat. "creare, allevare, nutrire"),<ref>{{Treccani|creolo|Creolo|v=sì|citazione =dal fr. créole, e questo dallo spagn. criollo, port. crioulo «meticcio, servo nato in casa», e prima «pollo nato in casa», der. di criar, lat. creare «allevare, nutrire» }}</ref> e fu diffuso nelle altre lingue tramite il [[lingua portoghese|portoghese]] ed il [[Lingua francese|francese]] alla fine del [[XVI secolo]]. Originariamente indicava gli individui nati da genitori entrambi di "[[EuropoideRazza Europea|razza europea]]" nelle colonie americane; in seguito si estese ad indicare i meticci, significato oggi prevalente.<ref>{{Treccani|creolo|Creoli|v=sì}}</ref>
 
==Origine==
Il termine e le sue varianti in altre lingue (''crioulo'', ''créole'', ''kriolu'', ''criol'', ''kreyol'', ''kriulo'', ''kriol'', ''krio'', etc.) possono far riferimento a:
*una persona di origine europea nata nelle colonie [[Spagna|spagnole]], [[Francia|francesi]] o [[Portogallo|portoghesi]] d'[[Americhe|America]]
*un [[meticcio]] nato da un genitore [[indigeno]] ed uno [[Biancomangiare|bianco]], in particolare nelle [[Antille]] e nell'[[Americhe|America]] centromeridionale
*una [[lingua creola]], ossia un linguaggio nato da un ''[[pidgin]]'' di lingue europee e locali nelle colonie, o tra lingue originali diverse.
In alcuni paesi, il termine è poi spesso associato ad altri significati:
Utente anonimo