Differenze tra le versioni di "Bohemian Rhapsody (film)"

sistemo
(regia)
(sistemo)
|genere 2 = Drammatico
|genere 3 = Musicale
|regista = [[Bryan Singer]],<br />[[Dexter Fletcher]] <small>(non accreditato), [[Bryan Singer]]</small>
|soggetto = [[Anthony McCarten]], [[Peter Morgan]]
|sceneggiatore = [[Anthony McCarten]]
|casa produzione = [[GK Films]], [[New Regency Pictures]], [[Queen Films Ltd.]], [[TriBeCa Productions]]
|casa distribuzione italiana = [[20th Century Fox]]
|attori =
|attori = * [[Rami Malek]]: [[Freddie Mercury]]
* [[Lucy Boynton]]: Mary Austin
* [[Gwilym Lee]]: [[Brian May]]
* [[Mike Myers]]: Ray Foster
* [[Aaron McCusker]]: Jim Hutton
|doppiatori italiani = * [[Stefano Sperduti]]: Freddie Mercury
* [[Stefano Sperduti]]: Freddie Mercury
* [[Lucrezia Marricchi]]: Mary Austin
* [[Edoardo Stoppacciaro]]: Brian May
}}
 
'''''Bohemian Rhapsody''''' è un [[film]] del [[2018]] diretto principalmente da [[Dexter Fletcher]], subentrato a [[Bryan Singer]], che abbandonò il progetto per divergenze creative.<ref name="regista">{{cita web|url=https://www.badtaste.it/2018/06/13/bohemian-rhapsody-bryan-singer-accreditato-come-solo-e-unico-regista/318654/|titolo=Bohemian Rhapsody: Bryan Singer accreditato come solo e unico regista|editore=badtaste.it|autore=Andrea Francesco Berni|data=13 giugno 2018|accesso=13 giugno 2018}}</ref>
 
La pellicola ripercorre i primi quindici anni del gruppo rock dei [[Queen]], dalla nascita della band nel [[1970]] fino al concerto [[Live Aid]] del [[1985]].<ref>{{cita web|url=https://www.antoniogenna.net/doppiaggio/film1/bohemianrhapsody.htm|titolo=Bohemian Rhapsody|editore=[[Il mondo dei doppiatori]]|accesso=24 novembre 2018}}</ref>
Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 2 novembre 2018<ref name="poster" /> e in quelle italiane dal 29 novembre dello stesso anno.<ref>{{cita web|url=https://www.facebook.com/TwentiethCenturyFoxItaly/photos/a.245195322231582.59108.234112396673208/1696598797091220/?type=3&theater|titolo=Elettrizzante. #BohemianRhapsody al cinema dal 29 novembre, ecco il poster ufficiale|editore=[[Facebook]]|autore=[[20th Century Fox]]|data=15 maggio 2018|accesso=15 maggio 2018}}</ref>
 
=== Divieti ===
Negli Stati Uniti il film è stato vietato ai minori di 13 anni non accompagnati da adulti.<ref name="bom" /> Il film è stato censurato in [[Malaysia]], dove sono stati tagliati un totale di 24 minuti relativi al videoclip di ''[[I Want to Break Free]]'' e a ogni aspetto della sessualità di [[Freddie Mercury]], causando profondi buchi di trama;<ref>{{cita web|url=https://www.r101.it/news/bohemian-rhapsody-delle-scene-sono-state-censurate_5545.shtml|titolo="BOHEMIAN RHAPSODY": DELLE SCENE SONO STATE CENSURATE|editore=[[R101]]|autore=Giulia Marrix|data=13 novembre 2018|accesso=13 novembre 2018|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20181113150159/https://www.r101.it/news/bohemian-rhapsody-delle-scene-sono-state-censurate_5545.shtml|dataarchivio=13 novembre 2018|urlmorto=sì}}</ref><ref>{{cita web|url=https://www.virginradio.it/news/rock-news/253781/bohemian-rhapsody-film-censurato-in-malesia-uscira-senza-riferimenti-alla-sessualita-di-freddie-mercury.html|titolo=BOHEMIAN RHAPSODY: FILM CENSURATO IN MALESIA. USCIRÀ SENZA RIFERIMENTI ALLA SESSUALITÀ DI FREDDIE MERCURY|editore=[[Virgin Radio (Italia)|VirginRadio.it]]|accesso=14 novembre 2018}}</ref> nonostante questi tagli il film è stato vietato ai minori di 18 anni.<ref>{{cita web|url=https://www.gay.it/cinema-gay/news/bohemian-rhapsody-censura-malesia|titolo=Bohemian Rhapsody censurato in Malesia: via tutte le scene gay e divieto ai minori|editore=[[Gay.it]]|autore=Federico Boni|data=13 novembre 2018|accesso=13 novembre 2018}}</ref> In [[Cina]] sono state tagliate tutte le scene in cui Freddie Mercury bacia altri uomini.<ref>{{cita web|url=https://movieplayer.it/news/bohemian-rhapsody-censura-freddie-mercury-baci-gay_64942/|titolo=BOHEMIAN RHAPSODY: IN CINA TAGLIATE LE SCENE IN CUI FREDDIE MERCURY BACIA ALTRI UOMINI|sito=[[Movieplayer.it]]|autore=Valentina D'Amico|data=28 febbraio 2019|accesso=28 febbraio 2019}}</ref>. In Italia non ha avuto divieti.
 
=== Edizione home video ===
L'edizione [[home video]] del film contiene delle scene eliminate, tra cui la performance integrale del Live Aid di 22 minuti, comprendenti le canzoni ''[[Crazy Little Thing Called Love]]'' e ''[[We Will Rock You]]'' che sono state tagliate dalla versione cinematografica.<ref>{{cita web|url=https://www.badtaste.it/2019/01/02/bohemian-rhapsody-nelledizione-home-video-lesibizione-integrale-del-live-aid-non-mostrata-al-cinema/350967/|titolo=Bohemian Rhapsody: nell’edizione home video l’esibizione integrale del Live Aid non mostrata al cinema|editore=badtaste.it|autore=Andrea Francesco Berni|data=2 gennaio 2019|accesso=2 gennaio 2019}}</ref>
 
[[File:University of West London Bohemian Rhapsody Poster.jpg|thumb|Manifesto pubblicitario su un palazzo di Londra]]
===Incassi===
Il film ha incassato {{M|216700000216428042|ul=$}} nel [[Nord America]] e {{M|694400000687227217|ul=$}} nel resto del mondo, per un totale di {{M|911100000903655259|ul=$}} in tutto il mondo.<ref name="bom"/>
 
===Critica===
Sull'aggregatore di recensioni [[Rotten Tomatoes]] riceve il 60% delle recensioni professionali positive con un voto medio di 6.,1 su 10 basato su 412 critiche,<ref>{{Rotten-tomatoes|accesso=527 aprilenovembre 2021}}</ref> mentre su [[Metacritic]] ottiene un punteggio di 49 su 100 basato su 50 recensioni.<ref>{{Metacritic|accesso=17 gennaio 2019}}</ref> In particolare sono stati criticati gli aspetti relativi alla vita e alla sessualità di Freddie Mercury, ma hanno riscontrato buoni consensi la performance di Rami Malek e le sequenze musicali.<ref>{{cita web|lingua=en|url=https://variety.com/2018/film/news/bohemian-rhapsody-critics-reviews-roundup-rami-malek-1202990633/|titolo='Bohemian Rhapsody' Sees Mixed Reviews as Critics Praise Rami Malek|editore=[[Variety (periodico)|Variety]]|autore=Rachel Yang|data=23 ottobre 2018|accesso=1º dicembre 2018}}</ref><ref>{{cita web|lingua=en|url=https://www.detroitnews.com/story/entertainment/movies/2018/11/07/rhapsody-addresses-freddie-mercurys-sexuality/38437035/|titolo=How 'Rhapsody' addresses Freddie Mercury's sexuality|editore=[[The Detroit News]]|autore=Peter Sblendorio|data=7 novembre 2018|accesso=1º dicembre 2018}}</ref>
 
===Primati===
85 743

contributi