Utente:Egidio24/Sandbox/Sandbox13: differenze tra le versioni

m
fonte Treccani con archivio che non viene visualizzato
m (WPCleaner v2.04 - Fixed using WP:CW (Template con parametri duplicati))
m (fonte Treccani con archivio che non viene visualizzato)
|portavoce =
|stato = ITA
|fondazione = 14 ottobre [[2007]]<ref>https://www.treccani.it/enciclopedia/ name="Treccani partito-democratico_res-e3781a72-c03e-11e1-bb7e-d5ce3506d72e_%28Dizionario-di-Storia%29/< democratico" /ref>
|dissoluzione =
|sede = Via Sant'Andrea delle Fratte 16 00187, [[Roma]]<ref name="Statuto">{{cita news|url=https://www.partitodemocratico.it/statuto/|titolo=Statuto del PD - Partito Democratico|pubblicazione=Partito Democratico|accesso=17 aprile 2018 |urlarchivio = https://web.archive.org/web/20211018074240/https://www.partitodemocratico.it/statuto/
</ref><ref>https://amp.ilgiornale.it/news/politica/poche-donne-nel-governo-draghi-pd-scatena-polemica-1923630.html</ref><ref>https://www.agi.it/vista-tv/video/2021-03-23/pd-boldrini-dare-esempio-pensiero-femminista-11889928/amp</ref><br>[[Socialismo liberale]]<ref>[https://www.iltempo.it/news-adn-kronos/2019/09/17/news/pd-pittella-resto-per-difendere-socialismo-liberale-e-riformista-1210191/ ''PD: Pittella, 'resto per difendere il socialismo liberale e riformista'''].</ref><br />[[Cristianesimo sociale]]<ref name="Parties-and-Elections"/><ref>{{cita libro|nome=Mauro|cognome=Fotia|titolo=Il consociativismo infinito: dal centro-sinistra al Partito democratico|url=https://books.google.ch/books?id=5vk7pVwKDVgC&pg=PA232&lpg=PA232&dq=Partito+Democratico+PD%2Bcristianesimo+sociale&source=bl&ots=rKHQcorOs8&sig=YWbGr38uLXb-qACe7iB9PE-8rfo&hl=de&sa=X&ved=0ahUKEwihpbvch8jTAhUEXBoKHYItCUI4ChDoAQg1MAI#v=onepage&q=Partito%20Democratico%20PD%2Bcristianesimo%20sociale&f=false|anno=2011|editore=Edizioni Dedalo|p=232|città=Bari}}</ref><ref>{{cita web|url=http://www.lastampa.it/2017/05/01/italia/la-maggioranza-liberale-di-sinistra-ha-rigenerato-il-partito-democratico-VQlZDHKshzqO9hsSfIzjtM/pagina.html|titolo=Salvati: "La maggioranza liberale di sinistra ha rigenerato il partito democratico"|pubblicazione=La Stampa|data=1º maggio 2017|accesso=30 settembre 2019}}</ref><br /> [[Socialismo|Socialismo radicale]]<ref>https://www.huffingtonpost.it/entry/bravo-cuperlo-a-sinistra-non-si-puo-ricostruire-senza-radicalita_it_5f1afa97c5b6f2f6c9f5acc5</ref><ref>https://www.tpi.it/politica/cuperlo-nuova-area-politica-svolta-radicale-intervista-20201209710438/</ref><ref>https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/03/05/quante-e-quali-sono-le-correnti-del-pd-dai-progressisti-di-zingaretti-a-base-riformista-e-ai-franceschiniani-ecco-chi-ne-fa-parte/6122927/</ref>
|internazionale = [[Alleanza Progressista]]
|collocazione = [[Centro-sinistra]]<ref name="Treccani partito democratico">{{Treccani|partito-democratico_res-e3781a72-c03e-11e1-bb7e-d5ce3506d72e_(Dizionario-di-Storia)|Partito democratico|accesso=9 gennaio 2021|data=2011|urlarchivio = https://web.archive.org/web/20211201173929/https://www.treccani.it/enciclopedia/partito-democratico_res-e3781a72-c03e-11e1-bb7e-d5ce3506d72e_(Dizionario-di-Storia)/|dataarchivio = 1º dicembre 2021|urlmorto =no}}</ref><ref name="european-election-watch" />
|coalizione = {{tutto attaccato| [[L'Unione]] <small>(2007-2008)</small><br /> [[Italia dei Valori|IdV]]-[[Radicali Italiani|Radicali]] <small>(2008-2013)</small><br /> [[Italia. Bene Comune]] <small>(2013)</small><br />[[Area Popolare|AP]]-[[Scelta Civica|SC]] <small>(2013-2016)</small><br /> [[Alternativa Popolare|AP]]-[[Articolo 1 - Movimento Democratico e Progressista|MDP]] <small>(2017)</small><br /> [[+Europa|+E]]-[[Civica Popolare|CP]]-[[Italia Europa Insieme|IEI]] (2018)<br /> [[Articolo Uno (partito politico)|Art.1]]-[[Campo Progressista|CP]]-[[Democrazia Solidale|DemoS]] <small>(2019)</small>}}
|partito europeo = [[Partito del Socialismo Europeo]]<ref name="Sergej Stanišev: il Pd è nella nostra famiglia, oggi siamo più forti">{{cita web|url=http://www.youdem.tv/doc/265709/cogresso-pse-intervento-di-sergej-staniev.htm|titolo=Sergej Stanišev: il Pd è nella nostra famiglia, oggi siamo più forti|sito=Youdem.tv|accesso=1º marzo 2014|urlmorto=sì|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20140307090147/http://www.youdem.tv/doc/265709/cogresso-pse-intervento-di-sergej-staniev.htm|dataarchivio=7 marzo 2014}}</ref>