Chico Forti: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  5 mesi fa
→‎Vicenda giudiziaria: Correzione genere
(→‎Caso mediatico: Corretta grammatica)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da applicazione mobile Modifica da applicazione Android
(→‎Vicenda giudiziaria: Correzione genere)
Il 15 febbraio 1998 Dale Pike, figlio di Anthony Pike, dal quale Forti stava acquistando il Pikes Hotel, a [[Ibiza (isola)|Ibiza]], viene trovato assassinato sulla spiaggia di Sewer Beach, Miami. Forti viene accusato di essere parte in questo ''[[Omicidio (ordinamento statunitense)#L'omicidio capitale di primo grado|felony murder]]'', un omicidio commesso durante l'esecuzione di altro crimine (l'accusa aveva posto come [[Movente (diritto)|movente]] dell'omicidio una truffa di Forti ai danni di Anthony Pike<ref>{{Cita web|url=http://www.albaria.com/chicco_forti/la_testimonianza.htm|titolo=L'incredibile testimonianza del padre della vittima|editore=Albaria|città=Palermo|accesso=25 giugno 2021}}</ref>); nel 2000<ref name="Adige-08-02-2021">{{cita news|url=https://www.ladige.it/cronaca/2021/02/08/chico-forti-festeggia-oggi-i-suoi-62-anni-i-parenti-presto-sara-di-nuovo-in-italia-ma-il-nuovo-governo-non-deve-mollare-1.2858917|titolo=Chico Forti festeggia oggi i suoi 62 anni I parenti: "Presto sarà di nuovo in Italia, ma il nuovo governo non deve mollare|pubblicazione=[[l'Adige]]|data=8 febbraio 2021|accesso=13 maggio 2021}}</ref><ref>{{cita web|lingua=en|url=https://www2.miami-dadeclerk.com/cjis/CaseSearch.aspx|titolo=Miami-Dade County Clerk of the Courts – Criminal justice online system}}</ref> viene condannato all'[[ergastolo]] senza la possibilità di [[liberazione condizionale]]. Ha scontato parte della sua pena vicino a [[Miami]], al Dade correctional institution di [[Florida City]]<ref>{{Cita news|autore=Mara Deimichei|url=https://www.giornaletrentino.it/cronaca/trento/chico-forti-dal-carcere-non-mollo-1.1247956|titolo=Chico Forti dal carcere: «Non mollo»|pubblicazione=[[Trentino (quotidiano)|Trentino]]|data=17 ottobre 2011|accesso=18 maggio 2021}}</ref> e al South Florida reception center di [[Doral]]<ref>{{cita news|autore=Marzia Zamattio|url=https://www.pressreader.com/italy/corriere-dellalto-adige/20191218/281767041119816|titolo=Dieci ore di lavoro, poi sport e cibo Chico: «Ecco la mia vita in carcere»|pubblicazione=[[Corriere dell'Alto Adige]]|p=9|data=18 dicembre 2019|via=pressreader.com|accesso=18 maggio 2021}}</ref>. Chico Forti ha sempre dichiarato di essere vittima di un [[errore giudiziario]]<ref>{{cita news|url=https://www.adnkronos.com/chico-forti-in-carcere-per-detenuti-in-attesa-di-trasferimento_3c1oQuFv6d2JLCe4hN5oDd|titolo=Chico Forti "in carcere per detenuti in attesa di trasferimento"|pubblicazione=[[Adnkronos]]|data=29 marzo 2021|accesso=15 maggio 2021}}</ref><ref>{{cita news|autore=Marco Grimaldi|url=https://www.lastampa.it/cronaca/2020/12/23/news/vent-anni-di-battaglie-con-un-ergastolo-sulle-spalle-1.39694891|titolo=Vent'anni di battaglie con un ergastolo sulle spalle|pubblicazione=[[La Stampa]]|data=23 dicembre 2020|accesso=15 maggio 2021}}</ref>.
 
[[Ferdinando Imposimato]], all'epoca suo legale italiano, e la criminologa [[Roberta Bruzzone]]<ref>{{cita news|autore=Sergio Damiani|url=https://www.robertabruzzone.com/wp-content/uploads/2016/02/roberta-bruzzone-chico-foti-1.jpg|titolo=Uno studio demolisce il processo che portò Chico Forti in carcere|pubblicazione=[[l'Adige]]|p=1|data=25 aprile 2012|via=robertabruzzone.com|accesso=13 maggio 2021}}</ref><ref>{{cita news|autore=Sergio Damiani|url=https://www.robertabruzzone.com/wp-content/uploads/2016/02/roberta-bruzzone-chico-foti-2.jpg|titolo=Uno studio demolisce il processo che portò Chico Forti in carcere|pubblicazione=[[l'Adige]]|p=16|data=25 aprile 2012|via=robertabruzzone.com|accesso=13 maggio 2021}}</ref><ref>{{cita news|autore=Sergio Damiani|url=https://www.robertabruzzone.com/wp-content/uploads/2016/02/roberta-bruzzone-chico-foti-3.jpg|titolo=Uno studio demolisce il processo che portò Chico Forti in carcere|pubblicazione=[[l'Adige]]|p=17|data=25 aprile 2012|via=robertabruzzone.com|accesso=13 maggio 2021}}</ref> hanno presentato nel maggio 2012 un rapporto all'allora [[ministro degli esteri]] [[Giulio Terzi di Sant'Agata]]<ref>{{cita news|url=https://www.agi.it/cronaca/chico_forti_storia-6699078/news/2019-12-12/|titolo=Breve storia di Chico Forti, e perché se ne parla ora in Italia|pubblicazione=[[Agenzia Giornalistica Italia]]|data=12 dicembre 2019|accesso=23 dicembre 2020}}</ref>. Anche illa successivosuccessiva MinistroMinistra, [[Emma Bonino]], ha espresso l'attivo interessamento del Governo italiano sul caso Forti<ref>{{Cita news|autore=Mara Deimichei|url=https://www.giornaletrentino.it/cronaca/trento/il-ministro-emma-bonino-al-fianco-di-chico-forti-1.902676|titolo=Il ministro Emma Bonino al fianco di Chico Forti|pubblicazione=[[Trentino (quotidiano)|Trentino]]|data=20 settembre 2013|accesso=25 giugno 2021}}</ref><ref>{{Cita news|autore=Michelangelo Bonessa|url=https://www.ilgiornale.it/news/interni/prigione-senza-prove-appello-salvare-chico-forti-856951.html|titolo=In prigione senza prove, un appello per salvare Chico Forti|pubblicazione=[[Il Giornale]]|data=18 novembre 2012|accesso=25 giugno 2021}}</ref>.
 
Il legale difensore di Chico Forti è l'avvocato newyorkese [[Joe Tacopina]]<ref>{{Cita news|autore=Daniele Peretti|url=https://www.giornaletrentino.it/cronaca/trento/tacopina-sappiamo-chi-%C3%A8-il-vero-colpevole-chico-%C3%A8-innocente-1.1292815|titolo=Tacopina: «Sappiamo chi è il vero colpevole, Chico è innocente»|pubblicazione=[[Trentino (quotidiano)|Trentino]]|data=12 settembre 2014|accesso=13 maggio 2021}}</ref><ref>{{Cita news|url=https://www.giornaletrentino.it/cronaca/trento/tacopina-vice-della-roma-difender%C3%A0-chico-forti-1.876830|titolo=Tacopina, vice della Roma difenderà Chico Forti|pubblicazione=[[Trentino (quotidiano)|Trentino]]|data=31 marzo 2014|accesso=13 maggio 2021}}</ref>. Nel sistema giudiziario statunitense la richiesta di un nuovo processo può avvenire solo presentando [[Prova (diritto)|prove]] sconosciute o non conoscibili all'epoca del dibattimento e in grado di modificare l'esito dello stesso<ref>{{cita news|autore=Simone Pierini|url=https://www.leggo.it/italia/cronache/chico_forti_carcere_stati_uniti_news-4843478.html|titolo=Chico Forti, italiano da vent'anni in carcere negli Stati Uniti: «Il più grande errore giudiziario mai visto»|pubblicazione=[[Leggo]]|data=6 novembre 2019|accesso=15 maggio 2021}}</ref><ref>{{cita web|url=https://europa.today.it/attualita/chico-forti-ue-fdi.html|titolo="Giustizia per Chico Forti", FdI chiede all'Ue di attivarsi per l'italiano detenuto negli Usa da 20 anni|pubblicazione=[[Today (quotidiano online)|EuropaToday]]|editore=[[Citynews]]|data=29 luglio 2020|accesso=2 febbraio 2021}}</ref>.
Utente anonimo