Apri il menu principale

Modifiche

28 byte aggiunti ,  12 anni fa
m
Sistemazione automatica della disambigua: Adriano
 
==Il personaggio==
Della sua vita si conoscono pochi particolari: predicò, ad Alessandria, una dottrina che univa i fondamenti [[Platone|platonici]] al verbo di [[Cristo]] durante il regno dell'[[imperatore]] [[Publio Elio Traiano Adriano|Adriano]], fondò una sua scuola gnostica (carpocraziana) ed ebbe un figlio, Epifane o Epifanio che gli succedette. Queste poche notizie possono essere trovate in una lettera attribuita allo stesso Epifane ed in uno scritto di [[Sant'Ireneo di Lione|Sant'Ireneo]]. Si sa, inoltre, che Carpocrate non si trasferì mai a [[Roma]], anche se, in seguito, vi si stabilì una comunità di carpocraziani.
 
Secondo una interessante teoria, Carpocrate non è un nome proprio di persona, ma un titolo. Infatti esisteva una divinità greca chiamata ''Harpocrates'' che presiedeva ai misteri ed ai riti. Carpocrate, per assonanza quindi, poteva essere il titolo del capo carismatico della [[setta]] gnostica dei carpocraziani.
16 172

contributi