Fiocchi di cotone per Jeanie: differenze tra le versioni

→‎Episodi: trame epp 40-41
(→‎Episodi: trame epp 38-39)
(→‎Episodi: trame epp 40-41)
|titolo romaji = Jenī jūgosai
|data giappone = 15 luglio 1993
|trama = Passano due anni e Jeanie, come le sue compagne, deve fare un tirocinio come infermiera e viene assegnata all'ambulatorio del dottor Jason, un uomo che cura le persone a seconda di quanto possono pagargli. Jeanie in primo luogo si scontra con il dottore per il suo modo di fare e gli dice che se ne andrà il prima possibile, ma subito dopo arriva una richiesta urgente di visitare una donna che si cura personalmente di un orfanotrofio. La signorina Nancy Conrad preferisce rimanere senza mangiare per dare tutto il poco che ha ai suoi bambini, e così finisce spesso per consumarsi di lavoro e di fatica. Il dottor Jason la conosce e non pretende denaro da lei, ma i due litigano sempre criticandosi a vicenda. Jeanie viene incaricata di occuparsi dei bambini mentre la signorina Conrad si riprende, ma sbaglia metodo arrivando subito alla violenza.
|trama =
}}
{{Episodio Anime
|titolo romaji = Tsumetai hitomi no tenshitachi
|data giappone = 15 luglio 1993
|trama = Il dottor Jason spiega a Jeanie che l'orfanotrofio ha bisogno di lei fintanto che la signorina Conrad dovrà stare a letto, quindi la ragazza rimane lì invece di fare il tirocinio da infermiera. L'orfanotrofio versa in pessime situazioni economiche e anche i viveri scarseggiano. Jeanie, dapprima in difficili rapporti con i bambini che non accettano la sua presenza, riesce a farsi rispettare un poco per volta, anche se riconosce di agire d'impulso e con sgarbo invece che con gentilezza come vorrebbe fare. Il giorno seguente Jeanie non trova più il porta ritratto con il ricordo di sua madre e crede che possa essere stata Michelle a prenderglielo, come al loro primo incontro nella stazione del paese, quindi le chiede se l'ha visto in giro. Dopo una risposta negativa, gli altri bambini che ancora non si fidano di lei frugano tra le sue cose convinti che stia mentendo, ma si scopre che a prendere il ritratto è stato il bimbo più piccolo perché aveva nostalgia della mamma. Offesa per l'accusa, Michelle se ne va e Jeanie e la signorina Conrad si mettono alla sua ricerca.
|trama =
}}
{{Episodio Anime