Franco Frattini: differenze tra le versioni

 
Il 21 aprile 2021 Frattini viene nominato dal [[Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana|Presidente del Consiglio]], [[Mario Draghi]], [[Consiglio di Stato (Italia)|Presidente Aggiunto del Consiglio di Stato]].
Il 14 gennaio 2022 il [[Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa]] lo elegge all'unanimità Presidente del Consiglio di Stato; sostituirà [[Filippo Patroni Griffi]], precedentemente eletto - ma non ancora nominato - giudice della [[Corte costituzionale (Italia)|Corte costituzionale]], la cui entrata in carica è prevista per il 28 gennaio 2022.<ref>{{Cita web|url=https://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2022/01/14/franco-frattini-presidente-consiglio-di-stato_4f2d1f48-64c0-4e23-b9fc-493b1e620959.html|titolo=Franco Frattini presidente Consiglio di Stato - Politica|sito=Agenzia ANSA|data=14 gennaio 2022|lingua=it|accesso=15 gennaio 2022}}</ref>
 
== Dichiarazioni e prese di posizione ==