Giorgio Giovannini (magistrato): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
 
|carica = [[Consiglio di Stato (Italia)|Presidente del Consiglio di Stato<br>della Repubblica Italiana]]
|mandatoinizio = 28 gennaio [[2013]]
|mandatofine = 31 gennaiodicembre [[20162015]]
|predecessore = [[Giancarlo Coraggio]]
|successore = [[Alessandro Pajno]]
|Epoca2 = 2000
|Nazionalità = italiano
|PostNazionalità = , presidente del [[Consiglio di Stato (Italia)|Consiglio di Stato]] dal 28 gennaio [[2013]] al 131 gennaiodicembre [[20162015]]
}}
 
Laureato in Giurisprudenza presso l'[[Università degli Studi di Roma "La Sapienza"]], è consigliere di stato dal 1974, presidente di sezione dal 1997, è stato presidente del [[TAR]] del [[Lazio]] dal 2008 al 2012, presidente aggiunto del Consiglio di Stato dal marzo 2012 al gennaio 2013, ha ricoperto incarichi presso vari ministeri, capo di gabinetto del [[ministero del tesoro]] e del [[ministero delle partecipazioni statali]], capo di gabinetto del [[Presidente del Consiglio dei Ministri]].
 
Il 28 gennaio [[2013]] si è insediato ufficialmente alla presidenza del [[Consiglio di Stato (Italia)|Consiglio di Stato]], subentrando a [[Giancarlo Coraggio]] che è stato eletto [[giudice costituzionale]], incarico dal quale; è cessato dall'incarico il 131 gennaiodicembre 2016[[2015]], sostituito da [[Alessandro Pajno]].
 
== Onorificenze ==
|carica = Presidente del [[Consiglio di Stato (Italia)|Consiglio di Stato]]
|immagine =
|periodo = 28 gennaio [[2013]] - 831 settembredicembre [[2015]]
|precedente = [[Giancarlo Coraggio]]
|successivo = [[Alessandro Pajno]]