Filippo Patroni Griffi: differenze tra le versioni

Nessun oggetto della modifica
 
==Giudice costituzionale==
Il 15 dicembre 2021 è stato eletto [[giudice della Corte costituzionale]] dai magistrati del Consiglio di Stato in sostituzione di [[Giancarlo Coraggio]], che ha lasciato l'incarico il 28 gennaio 2022;<ref>{{Cita web|url=https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2021/12/15/consulta-patroni-griffi-e-il-nuovo-giudice-costituzionale-_ac81372a-a710-4d81-93e2-539fcb7aa576.html|titolo=Consulta: Patroni Griffi è il nuovo giudice costituzionale|accesso=2021-12-16|data=2021-12-15}}</ref> è entrato in carica il 29 gennaio successivo.<ref>{{Cita web|url=https://www.quirinale.it/elementi/62183|titolo=Cerimonia di Giuramento del Giudice Costituzionale, Filippo Patroni Griffi|sito=Quirinale|data=29 gennaio 2022|accesso=29 gennaio 2022}}</ref>
 
==Procedimenti giudiziari==