Utente:Fabiolx26/Sandbox3: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
 
== Sistema elettorale dal 1936 al 1988 ==
La [[Costituzione sovietica del 1936]] istituìintrodusse il suffragio universale diretto e il voto segreto.<ref>{{Cita|Конституция perСССР l1936|p. 32, статья 134}}.</ref> L'elezioneorgano delsupremo elettivo dello Stato divenne il [[Soviet Supremo dell'URSS]], ediviso dellein sueSoviet camere,dell'Unione ile Soviet delle Nazionalità. eOgni ilRSS aveva un proprio Soviet dell'UnioneSupremo monocamerale eletto secondo una procedura simile a quella pansovietica.
 
=== Procedura ===
 
==== Indizione delle elezioni ====
[[File:Voter_invitation_USSR_local_1950.jpg|miniatura|"Domenica 17 dicembre 1950 tutti alle elezioni dei Soviet locali dei deputati lavoratori!", invito per gli elettori.]]
Il [[Presidium del Soviet Supremo dell'Unione Sovietica]] era incaricato di indire le elezioni per le camere del Soviet Supremo dell'URSS tramite un decreto da pubblicare entro e non oltre due mesi prima della fine della legislatura.<ref>{{Cita|Закон ВС СССР от 06.07.1978|статья 12}}</ref> Per aumentare l’affluenza alle urne, le autorità avviavano una campagna tramite articoli di giornali, manifesti e inviti.<ref name=":3" />
 
Per aumentare l’affluenza alle urne, le autorità avviavano una campagna tramite articoli di giornali, manifesti e lettere.<ref name=":3" />
 
===== Circoscrizioni e seggi elettorali =====
 
==== Scrutinio e risultati ====
[[File:Badge_of_the_Supreme_Soviet_of_the_Soviet_Union.svg|alt=Герб|miniatura|Distintivo del deputato del Soviet Supremo dell'URSS.]]
Dopo che il presidente di una commissione elettorale annunciava la fine delle elezioni, le urne venivano aperte e iniziava il conteggio dei voti separatamente per ciascuna circoscrizione elettorale per le elezioni del Soviet dell'Unione e del Soviet delle nazionalità.<ref name=":5">{{Cita|Постановление ЦИК СССР от 09.07.1937|статьей 84-85}}; {{Cita|Закон ВС СССР от 06.07.1978|статья 54}}.</ref> Le schede non consegnate venivano annullate.<ref name=":5"/> Durante lo spoglio dei voti potevano essere presenti i rappresentanti delle organizzazioni pubbliche, dei collettivi di lavoro, nonché i rappresentanti della stampa, della televisione e della radio.<ref name=":5"/>
 
=== Congresso dei deputati del popolo ===
* [[Elezioni del Congresso dei deputati del popolo dell'Unione Sovietica|1989]]
 
== Critiche ==
 
==Note==
* {{Cita web|url=https://www.rcoit.ru/lib/history/1918-1990/17084/|titolo=Избирательное законодательство и выборы в 1937-1987 гг.|sito=Российский центр обучения избирательным технологиям|lingua=ru|accesso=2022-01-12}}
* {{Cita web|url=https://aprel.org/|titolo=Центризбирком СССР. 1988-1991|sito=Архив Перестройки, Реформ, Ельцинского периода|lingua=ru|accesso=25 gennaio 2022}}
* {{Cita web|url=https://ru.wikibooks.org/wiki/%D0%9A%D0%B0%D1%82%D0%B0%D0%BB%D0%BE%D0%B3_%D0%BF%D1%80%D0%B8%D0%B3%D0%BB%D0%B0%D1%88%D0%B5%D0%BD%D0%B8%D0%B9_%D0%BD%D0%B0_%D0%B2%D1%8B%D0%B1%D0%BE%D1%80%D1%8B/%D0%A1%D0%A1%D0%A1%D0%A0|titolo=Каталог приглашений на выборы/СССР|sito=Викиучебник|lingua=ru|accesso=29 gennaio 2022}}
{{Elezioni in Unione Sovietica}}{{Portale|Politica|Storia|Comunismo}}