Nefele (moglie di Atamante): differenze tra le versioni

menzione del personaggio omonimo
(menzione del personaggio omonimo)
|razza = [[Ninfa (mitologia)|Ninfa]] delle [[nuvola|nubi]]
}}
'''Nefele''' ({{lang-grc|Νεφέλη|Nephèlē}}) da {{greco|νέφος}}, ''nèphos'', "nuvola"<ref>{{cita|Grimal|p. 438.|Grimal}}</ref>) è una figura della [[mitologia greca]], una [[Ninfa (mitologia)|ninfa]] delle [[nuvola|nubi]]. Il suo mito si sovrappone a quello di un'altra [[Nefele (madre dei centauri)|Nefele]], che potrebbe essere o non essere lo stesso personaggio.<ref>{{cita web|url=https://www.theoi.com/Nymphe/NympheNephele1.html|titolo=Nephele|accesso=20 maggio 2022}}</ref>
 
Nefele fu madre di un [[centauro]] avuto da [[Issione (mitologia)|Issione]]<ref name="Apol">[http://www.theoi.com/Text/ApollodorusE.html#1 Pseudo-Apollodoro, ''Biblioteca'', Epitome I, 20 su theoi.com] (In inglese)</ref> ed in seguito sposò [[Atamante]] e divenne madre di [[Frisso]] e di [[Elle (mitologia)|Elle]]<ref name="ApI">[http://www.theoi.com/Text/Apollodorus1.html#7 Pseudo-Apollodoro, ''Biblioteca'', libro I. 9. 1 su theoi.com] (In inglese).</ref>.
27 625

contributi