Nickelodeon (Stati Uniti d'America): differenze tra le versioni

 
== 1996–2006: L'era Scannell ==
Il 13 febbraio 1996, [[Herb Scannell]] è stato nominato presidente di Nickelodeon per dieci anni, succedendo a [[Geraldine Laybourne]]. In quel periodo, Nick at Nite e quest'ultimo hanno recentemente lanciato il canale spinoffspin-off TV Land . Nel 1997, Albie Hecht divenne presidente dell'intrattenimento cinematografico e televisivo per Nickelodeon prima di lasciare la presidenza della rete Viacom TNN (ora chiamata Paramount Network ) entro il 2003.
 
Fino agli anni '90, i cartoni animati del sabato mattina erano stati i programmi per bambini più popolari in televisione. In parte a causa dell'imposizione di mandati televisivi educativi su tutte le emittenti nel 1996, Nickelodeon e altre reti via cavo orientate ai bambini (mai soggette a tali mandati in quanto non trasmettevano via etere) ora avevano un vantaggio nel non dover avere il suo i programmi rispettano il mandato. Nel 1997, la formazione del sabato mattina di Nickelodeon era andata avanti rispetto a tutta la sua competizione televisiva, dove sarebbe rimasta per diversi anni.
 
Nickelodeon ha pubblicato il suo primo lungometraggio nelle sale nel 1996, un adattamento del romanzo di [[Louise Fitzhugh]], ''[[Harriet, la spia|Harriet la spia]]'' interpretato da [[Michelle Trachtenberg]] e [[Rosie O'Donnell]] . Il film ha guadagnato il doppio del budget di 13 milioni di dollari. Due anni dopo il successo di ''Harriet'' , Nickelodeon ha sviluppato il suo famoso cartone animato ''Rugrats'' sul grande schermo con ''The Rugrats Movie'' , che ha incassato più di $ 100 milioni negli Stati Uniti ed è diventato il primo film d'animazione non Disney a superare tale importo.
 
Il 28 aprile 1998, Nickelodeon e Sesame Workshop hanno collaborato per mettere insieme un investimento iniziale di $ 100 milioni per avviare un marchio televisivo educativo per bambini e pre-adolescenti di età compresa tra 6 e 12 anni. Il "canale diper il pensiero dei bambini" è stato chiamato Noggin (derivato da un termine gergale per "testa") per riflettere il suo scopo come mezzo educativo. Sesame Workshop inizialmente prevedeva che fosse un servizio supportato da inserzionisti, ma in seguito decise che avrebbe dovuto debuttare come rete senza pubblicità. Noggin è stato lanciato il 2 febbraio 1999 e ha trasmesso i programmi sia di Sesame Workshop che delle librerie di archivio di Nickelodeon.
 
Il 1º maggio 1999, il canale ha mostrato in anteprima la serie animata ''[[SpongeBob|SpongeBob SquarePants]]'' subito dopo i [[Nickelodeon Kids' Choice Awards|Kids' 'Choice Awards]]. È diventato il Nicktoon più popolare nella storia del canale ed è rimasto molto popolare fino ad oggi, classificandosi costantemente come la serie più apprezzata del canale dal 2000. Nel 2001, un terzo del pubblico della serie è stato raggiunto di adulti e lo spettacolo è stato eseguito in fasce orarie serali. Un adattamento cinematografico di ''SpongeBob SquarePants è'' è stato annunciato nel 2002. Il successivofantastico franchise di ''SpongeBob'' media ha continuato a generare oltre $ 13 miliardi di entrate dinel merchandising per Nickelodeon.
 
Nel marzo 2004, Nickelodeon e Nick diat Nite sono stati separati nelle classificazioni Nielsen in prima serata e totalin giornata dayintera, a causa della diversa programmazione, inserzionisti e target di pubblico tra i due servizi. Ciò ha causato polemiche da parte dei dirigenti via cavo che credevano che questo avesse manipolato le valutazioni, dato che Nick ali giornoperiodi di trasmissioneclassificazione diprogrammi su Nick at Nite occupaoccupano solo una frazione del programma didella programmazione di Nickelodeon. tali Nickelodeon e Nick nei rispettivi periodi di valutazione di Niteclassificazioni comprendono solo le ore in cui ciascuno opera sotto la classificavalutazione delnell'intera giorno totalegiornata, sebbene Nickelodeon sia valutatostato controllato solo per le valutazioni diurne; ciò è dovuto a una sentenza di Nielsen nel luglio 2004 secondo cui le reti devonodovevano programmare il 51% o più di una fascia oraria per qualificarsi per le valutazioni perdi una determinata fascia oraria.
 
Il 14 giugno 2005 Viacom ha deciso di dividersi in due società a causa del calo delle prestazioni delle sue azioni, che Sumner Redstone ha dichiarato "era necessario per rispondere a un panorama industriale in evoluzione". Entrambe le società risultanti sarebbero controllate dalla società madre di Viacom, National Amusements . Nel dicembre 2005, Nickelodeon e il resto della divisione MTV Networks, così come Paramount Pictures, BET Networks e Famous Music (un'etichetta discografica che la società ha venduto nel 2007), sono stati scorporati alla nuova Viacom . La Viacom originale è stata ribattezzata CBS Corporation e ha mantenuto la CBS e le sue altre risorse di trasmissione, come: Showtime Networks , Paramount Television (ora ledivisa braccia separatein CBS Television Studios per la produzione di serie televisive per le reti a pagamento e cavivia cavo; e CBS Television Distribution per la produzione di programmi sindacatiin syndacation di prima esecuzionemessa in onda e distribuzione di serie fuorisu altre retepiattaforme), la società pubblicitaria Viacom Outdoor (che è stata ribattezzata CBS Outdoor), Simon & Schuster e Paramount Parks (che è stato successivamente venduto).
 
Nickelodeon Studios ha chiuso nel 2005 ed è stato convertito nel Blue Man Group Sharp Aquos Theatre nel 2007; Nickelodeon ha trasferito lale suasue serie live-action ai Nickelodeon on Sunset Studios (ex Earl Carroll Theatre) a Hollywood, California, così come in altri studi a Hollywood e in altre località. La compagnia ha continuato a girare nella location di Sunset fino al 2017. Nel 2005, Nickelodeon ha presentato in anteprima la serie animata ''[[Avatar - La leggenda di Aang]]'', che è diventata una serie di successo per il network.
 
== 2006–2018: L'era Zarghami ==
Utente anonimo