Apri il menu principale

Modifiche

+ quote
{{quote|Considerando Noi le larghe e forti istituzioni rappresentative contenute nel presente Statuto Fondamentale come un mezzo il più sicuro di raddoppiare coi vincoli d'indissolubile affetto che stringono all'Italia Nostra Corona un Popolo|preambolo allo [[Statuto albertino]]}}
Il '''plurale maiestatis''' o '''plurale maiestatico''' (dal [[lingua latina|latino]] ''pluralis maiestatis'', '''plurale di maestà''') è, nella lingua parlata o scritta, il riferirsi a se stessa della persona che parla o scrive, usando la prima persona ''[[plurale]]'' anziché ''[[singolare]]''.