Difference between revisions of "Paradosis di Pilato"

-S
(-S)
{{S|religione}}
 
La '''Paradosis di Pilato''' (o ''Paradosi'' o ''Arresto'') è un [[apocrifo del Nuovo Testamento]] facente parte del [[Ciclo di Pilato]], riferito a [[Ponzio Pilato]], prefetto della Giudea (26-36) implicato nel processo di [[Gesù]]. Rappresenta una continuazione di un'altro testo apocrifo, l'[[Anafora di Pilato]], probabilmente coeva ad essa (prima del VII secolo) e scritta sempre in [[lingua greca|greco]]. Nell'apocrifo il prefetto viene discolpato dalla morte di Gesù e presentato come un [[martire]].