Differenze tra le versioni di "Decisionismo"

Disorfano la pagina
(Disorfano la pagina)
{{O|diritto|mese=settembre 2007}}
Il termine '''decisionismo''', nella sua accezione originaria, indica la dottrina che fa capo al filosofo del [[diritto]] [[Carl Schmitt]] ([[Plettenberg]], [[11 luglio]] [[1888]] - [[Plettenberg]], [[7 aprile]] [[1985]]) secondo cui all'origine del diritto stesso c'è una [[decisione]] incondizionata. Nell'uso [[giornalismo|giornalistico]] [[italia]]no corrente, designa una metodologia di governo non collegiale e spesso arbitraria.