Differenze tra le versioni di "No wave"

59 byte aggiunti ,  12 anni fa
m
m (Bot: Aggiungo: cs:No Wave)
 
Successivamente l'eredità di questi gruppi viene raccolta da diverse scene musicali: Noise ([[Massimo Volume]] con "Lungo i bordi", [[Marlene Kuntz]] con "Il vile", [[Uzeda]] con "Different section wires"); Industrial ([[Templebeat]] con "Media sickness" e Technogod con "Hemo glow ball"); Grunge ([[Afterhours]] con "Hai paura del buio"); Post-rock (Bron y aur e To the ansaphone con gli omonimi album e gli [[Zu]] con "Igneo").
 
==Documentario==
* [[Kill Your Idols]], Scott Crary, 2004
 
==Elenco dei gruppi e degli artisti no-wave==
69

contributi