Differenze tra le versioni di "Erpice"

1 byte rimosso ,  13 anni fa
Si intende ''portato'' se l'erpice è di tipo leggero ed il sollevatore idraulico del [[trattore agricolo|trattore]] lo può sollevare durante il trasporto. Si intende ''trainato'' se l'erpice è più pesante ed è trascinato dal trattore attraverso il [[gancio di traino]].
 
Viene utilizzato, a seguito di un'[[aratura]], per rompere le zolle ede affinaredissodare il terreno in vista della [[semina]]. In altri casi l'erpice serve anche per interrare il [[concime]] sparso sul terreno. Infine viene utilizzato per rompere il manto [[erba|erboso]].
 
L'erpice ha un utilizzo significativo per la lavorazione superficiale del terreno nell'[[agricoltura biologica]].
Spesso sul telaio dell'erpice vengono posti dei pesi (grossi massi o pesi appositi in acciaio) per aumentare la capacità di sminuzzare le zolle e per fare maggior pressione sul terreno da lavorare.
 
In commercio ne esistono di diverse versioni e dimensioni.
 
== Tipologie ==
Utente anonimo