Differenze tra le versioni di "Enrico V di Meclemburgo-Schwerin"

(aggiunto box successione)
 
Durante il suo regno prese avvio la [[Riforma protestante]]. Enrico si dimostrò favorevole alle tesi di [[Martin Lutero]], infatti a partire dal [[1524]] fu in corrispondenza con lui. Partecipò alla Lega di [[Torgau]], fondata nel [[1526]], ed a partire dal [[1532]] iniziò ad appoggiare Lutero apertamente.
==Matrimoni ed eredi==
Enrico si sposò tre volte. La prima volta, nel [[1505]], sposò Ursula di Brandeburgo, figlia di [[Giovanni I di Brandeburgo]]. Da questo matrimonio nacquero tre figli:
* Magnus (1509-1550);
* Sofia, sposò Ernesto di Brunswick-Lüneburg;
* Ursula.
 
{{Box successione|carica=[[Meclemburgo-Schwerin|Duca di Meclemburgo-Schwerin]]|precedente=[[Magnus II di Meclemburgo-Schwerin|Magnus II]]|successivo=[[Giovanni Alberto I di Meclemburgo-Schwerin|Giovanni Alberto I]]|periodo=[[1503]]-[[1552]]}}
20 221

contributi