Differenze tra le versioni di "Provincia di Foggia"

nessun oggetto della modifica
|sito = http://www.provincia.foggia.it/
}} <!-- fine della tabella - per la compilazione vedi -> Aiuto:Provincia -->
Affacciata interamente a nord e ad [[est]] sul [[Mar Adriatico]], confina ad [[ovest]] col [[Molise]] ([[Provincia di Campobasso]]) e con la [[Campania]] ([[Provincia di Benevento]]), a [[sud]] con la Campania ([[Provincia di Avellino]]) e con la [[Basilicata]] ([[Provincia di Potenza]]), a sud-est con la [[Provincia di Bari]] (dal [[2009]] con la nuova [[Provincia di Barletta-Andria-Trani]]).
La '''Provincia di Foggia''' è una [[provincia]] della [[Puglia]] settentrionale che conta oltre 680.000 abitanti.
 
Affacciata interamente a nord e ad est sul [[Mar Adriatico]], confina ad ovest col [[Molise]] ([[Provincia di Campobasso]]) e con la [[Campania]] ([[Provincia di Benevento]]), a sud con la Campania ([[Provincia di Avellino]]) e con la [[Basilicata]] ([[Provincia di Potenza]]), a sud-est con la [[Provincia di Bari]] (dal [[2009]] con la nuova [[Provincia di Barletta-Andria-Trani]]).
 
Quanto alla sua denominazione, l'attuale [[statuto]] dell'ente, all'articolo 2, punto 2, recita: ''«Negli atti ufficiosi, anche a rilevanza pubblica ed esterna, [essa] può assumere la denominazione di '''Provincia di [[Capitanata]]''' nel rispetto della propria identità storica territoriale»''<ref>[http://www.provincia.foggia.it/Regolamenti/statuto/statuto.htm Statuto dell'Ente Provincia di Foggia]</ref>.
==Geografia==
{{Vedi anche|Geografia della Puglia}}
Con una [[superficie]] di 7.192 [[Chilometro quadro|kmq]] (diventeranno 6.968 dal [[2009]] col passaggio dei [[comune italiano|comuni di]] [[Margherita di Savoia (FG)|Margherita di Savoia]], [[San Ferdinando di Puglia]] e [[Trinitapoli]] all'amministrazione della nuova Provincia di Barletta-Andria-Trani) è, per estensione, la seconda provincia d'[[Italia]], dopo [[Provincia autonoma di Bolzano|Bolzano]].
 
Il suo [[territorio]] si compone di tre regioni naturali ben distinte:
* il '''[[Gargano|promontorio del Gargano]]''', che estendendosi da ovest ad est per 65 Km e da nord a sud per 40 Km occupa circa un quarto della superficie della provincia; si erge sul mare Adriatico col profilo del suo imponente dorso montuoso che tocca i 1.056 [[metro|metri]] alla vetta del [[Monte Calvo]];
* il '''[[Tavoliere delle Puglie]]''', caratterizzato da una [[morfologia]] piatta e di larga uniformità;
* il '''[[Subappennino Dauno]]''', caratterizzato da un paesaggio di media montagna, con rilievi rotondeggianti e con valli incassate.
 
=== Fiumi e laghi ===
I corsi d'acqua principali che attraversano (solo in parte) la provincia di Capitanata sono l'[[Ofanto]] e il [[Fortore]], che segnano anche i confini naturali meridionale (con la [[provincia di Bari]]) e settentrionale (col [[Molise]]). Tra questi due fiumi sono compresi i corsi d'acqua del Tavoliere, tutti a carattere torrentizio, che scaturiscono dai rilievi dauni puntando alla foce in direzione nordestnord-est.
 
Tra questi il [[Triolo (fiume)|Triolo]], il [[Salsola (fiume)|Salsola]] e il [[Celone (torrente)|Celone]] confluiscono ai piedi del Gargano nel [[Candelaro]], dando vita al [[bacino idrografico]] più ampio della Puglia (circa 2.000 Kmq) che sfocia nel [[golfo di Manfredonia]].
Degni di nota sono anche il [[Carapelle (fiume)|Carapelle]] e il [[Cervaro (fiume)|Cervaro]].
 
Del territorio provinciale, inoltre, fanno integralmente parte i [[lago|laghi]] di [[Lago di Varano|Varano]] e [[Lago di Lesina|Lesina]], oltre al versante orientale del [[lago di Occhito]].
 
In passato, prima delle trasformazioni apportate dall'intervento umano, sulla costa orientale del Tavoliere erano presenti due malsane [[palude|paludi]], il [[lago Salso]] e il [[Lago di Salpi]]. Quest'ultimo, totalmente bonificato, costituisce in gran parte le [[saline di Margherita di Savoia]].
 
=== Rilievi ===
7 223

contributi