Differenze tra le versioni di "Jurassic Park (romanzo)"

Ma a sorpresa scorgono un animale al di fuori del recinto, libero di muoversi come desidera, e in un secondo momento smontano dalle macchine per assistere, insieme al dottor Harding, uno [[stegosauro]] malato, che pare abbia mangiato una pianta tossica, il lillà delle Antille, nonostante il parere contrario degli esperti al Centro Visitatori.
 
Nello stesso luogo in cui lo [[stegosauro]] soffre, [[Alan Grant (Jurassic Park)|Grant]] e [[Ian Malcom|Malcom]] rinvengono un nido di uova di [[velociraptor]], e informano tramite la [[radio]] il Centro Visitatori. Grant intuisce per la prima volta che, tramite la [[clonazione (genetica)|clonazione]], i dinosauri siano stati alterati tramite l’ innestol’innesto nel loro [[DNA]] di componenti genetici di anfibi.
 
Tramite [[John Arnold]], il Centro Visitatori compie un accurato censimento dei [[dinosauro|dinosauri]] in tutta [[Isla Nublar]], e con sgomento viene certificata la presenza di duecentonovantadue esemplari, contro i duecentotrentotto previsti.
39

contributi