Differenze tra le versioni di "Contra legem facit qui id facit quod lex prohibet"

m
Bot: aggiungo portale lingua latina
(+cat)
m (Bot: aggiungo portale lingua latina)
 
La frase latina continua nel seguente modo: "in fraudem legis vero qui, salvis verbis, legis sententiam eius circumvenit" (lett: "''contro la legge (agisce) colui che, fatte salve le parole, aggira la sostanza (della legge)''"), distinguendo in tal modo il negozio contrario alla legge dal negozio in frode alla legge.
{{Portale|lingua latina}}
 
[[Categoria:dirittoDiritto civile|Contra legem]]
[[Categoria:Brocardi]]
24 753

contributi