Cintura di Gould: differenze tra le versioni

1 693 byte aggiunti ,  13 anni fa
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
| work = The Encyclopedia of Astrobiology Astronomy and Spaceflight
| language = English
}}</ref> Tra le stelle appartenenti alla Cintura di Gould vi sono tutte le stelle blu appartenenti alle costellazioni di [[Cassiopea (costellazione)|Cassiopea]], [[Perseo (costellazione)|Perseo]], [[Toro (costellazione)|Toro]], [[Orione (costellazione)|Orione]], [[Cane Maggiore (costellazione)|Cane Maggiore]] (eccetto la stella [[Sirio]]), ex [[Nave Argo (costellazione)|Nave Argo]] ([[Poppa (costellazione)|Poppa]], [[Carena (costellazione)|Carena]] e [[Vele (costellazione)|Vele]]), [[Croce del Sud (costellazione)|Croce del Sud]], [[Centauro (costellazione)|Centauro]], [[Lupo (costellazione)|Lupo]] e [[Scorpione (costellazione)|Scorpione]].
 
==Aspetto==
 
La cintura è in via di espansione e ruota attorno al suo centro in modo leggermente diverso dalla rotazione galattica, così che la sua eccentricità aumenta in modo disomogeneo: l'asse maggiore cresce più rapidamente dell'asse minore.
 
==Origine e sviluppo==
Gli astronomi tendono ad assegnare a questa struttura dinamiche un'età di circa 20-30 milioni di anni, e prevedono che le stelle in essa contenute possano vivere ancora per un periodo di 60 milioni di anni; il suo processo di creazione non è del tutto chiarito e ci sono in merito diverse teorie. Vari scenari ipotizzati assumono che il passaggio di una nube ad alta velocità attraverso il braccio della Via Lattea causò un incremento della [[formazione stellare]], a cui seguirono molte esplosioni di [[supernova]]e; successivamente a ciò si sarebbe formata la cintura. Il punto più probabile in cui avrebbe avuto luogo il fenomeno di formazione che fecero scattare la serie di supernovae è quello del gruppo Per OB3.
 
==Storia delle osservazioni==
Nel [[1847]] [[John Herschel]] notò per primo che molte stelle brillanti, specialmente quelle dell'[[associazione Scorpius-Centaurus]], non sono disposte lungo la [[Via Lattea]], ma si dispongono a nord di essa, con un angolo di inclinazione diverso da quello della scia della Galassia. Nel [[1874]] Benjamin Gould compì degli studi su questa inclinazione; la cintura di stelle prese in seguito il suo nome. Negli [[Anni 1960|anni sessanta]] Per Olof Lindblad notò che la parte esterna della cintura era circondato da una struttura ad anello in espansione di [[Regione HII|gas ionizzato]]; negli [[Anni 1980|anni ottanta]] furono scoperte anche una serie di [[Nebulosa oscura|nebulose oscure]] associate con questa struttura. Nel [[1974]] venne infine scoperta la sua estensione spaziale.
 
==Note==