Differenze tra le versioni di "František Palacký"

nessun oggetto della modifica
== Il pensiero storico-politico==
Palacký era un fautore del cosiddetto ''austroslavismo'', una concezione politica che si proponeva di risolvere i problemi dei popoli slavi all'interno dell'Impero austroungarico. L'idea, proposta per la prima volta nel 1846 da [[Karel Havlíček Borovský]], si basava sulla cooperazione pacifica dei popoli slavi che si trovavano all'interno dell'Impero asburgico per non farsi schiacciare dall'élite di lingua tedesca. Palacký propose la creazione di una federazione di otto regioni all'interno dell'Impero in base a otto differenti etnie.
 
[[be-x-old:Францішак Палацкі]]
[[cs:František Palacký]]
[[de:František Palacký]]
[[en:František Palacký]]
[[eo:František Palacký]]
[[fr:František Palacký]]
[[gl:František Palacký]]
[[hu:František Palacký]]
[[nl:František Palacký]]
[[pl:František Palacký]]
[[ru:Палацкий, Франтишек]]
[[sk:František Palacký]]
[[sr:Франтишек Палацки]]
63

contributi