Logica negativa: differenze tra le versioni

m
→‎Rappresentazione: Sostituisco Tex inline con css text decoration
(procedura annullata)
m (→‎Rappresentazione: Sostituisco Tex inline con css text decoration)
 
==Rappresentazione==
La maggior parte dei dati numerici binari (valori, [[indirizzo di memoria|indirizzi di memoria]]) utilizzati in un [[Bus (informatica)|bus interno]] di una scheda elettronica è in ''logica positiva'', o equivalentemente si dice essere ''attiva-alta''. Tuttavia alcune linee di controllo possono essere in ''logica negativa'', ovvero ''attive-basse''. È convenzione in questo caso rappresentare i nomi delle linee con un trattino sopra il nome: la linea '''<math>\span style="text-decoration:overline{\mbox{">IRQ}}</mathspan>''' è una [[Interrupt request|richiesta di interruzione]] a logica negativa, talvolta indicata anche come <math>{\setminus\mathrm{'''/IRQ}}</math>'''.
 
Se una linea ha due distinti significati corrispondenti ai due valori logici è consuetudine indicarla con i due nomi separati dalla barra trasversa; ad esempio un segnale che indica la modalità di lettura ("Read") con un ''uno'' e di scrittura ("Write") con uno ''zero'' è solitamente indicata con <math>{\mathrm{'''R\setminus\/<span style="text-decoration:overline{">W}}}</mathspan>'''.
 
Talvolta in modo improprio si denomina ''a logica negativa'' il funzionamento del contatto ''normalmente chiuso'' di un [[relè]], ossia di quel contatto che interrompe un circuito quando il relè viene attivato.
2 220

contributi