Differenze tra le versioni di "Contea di Camden (New Jersey)"

nessun oggetto della modifica
 
== Storia ==
[[Immagine:BenjaminFranklinBridge.jpg|thumb|rightleft|200px|Il ponte Benjamin Franklin scavalca il fiume Delaware collegando Camden con Filadelfia.]]
 
L'area dell'attuale contea era abitata da [[nativi americani|indiani]] [[Lenape]] di [[lingua algonchina]].
I primi europei a colonizzare la regione furono gli olandesi che costruirono un forte in vicinanza dell'attuale Gloucester City. Il forte venne fatto abbattere da [[Peter Stuyvesant]] nel [[1651]]. Nel [[1664]] il territorio fu conquistato dagli inglesi. Sin dagli inizi della colonizzazione numerosi furono i coloni [[quacchero|quaccheri]]. Negli anni Trenta del XIX secolo l'arrivo della ferrovia e la costruzione di un canale di comunicazione con il Delaware diedero impulso allo sviluppo della regione. Nel [[1844]] nacque la contea di Camden separando il territorio che ne avrebbe fatto parte dalla contea di Gloucester. Fu chiamata Camden in onore di [[Charles Pratt]], duca di Camden e
 
==Città==
 
[[Immagine:BenjaminFranklinBridge.jpg|thumb|right|200px|Il ponte Benjamin Franklin scavalca il fiume Delaware collegando Camden con Filadelfia.]]
{|
|
7 971

contributi