Regola di contrasto dei colori: differenze tra le versioni

riportato alla versione precedente
Nessun oggetto della modifica
(riportato alla versione precedente)
--[[Speciale:Contributi/151.56.76.207|151.56.76.207]] ([[User talk:151.56.76.207|msg]]) 16:54, 2 lug 2008 (CEST)--[[Speciale:Contributi/151.56.76.207|151.56.76.207]] ([[User talk:151.56.76.207|msg]]) 16:54, 2 lug 2008 (CEST)[[categoria:araldica]]SARA MATACENA SBALLO CON LO SMALTO ROSSO[[Immagine:Esempio.jpg]]
 
In [[araldica]], la suddivisione dei colori in tre gruppi non è solo formale, ma è giustificata dalla preoccupazione « tecnica » di leggibilità, espressa dalla regola detta «'''di contrasto dei colori'''», che si esprime come:
: «mai metallo su metallo, né smalto su smalto».